Dalla PoliVaredo alla Serie A!!!

Vota questo articolo
(0 Voti)

...quando i SOGNI diventano REALTA'!!!

Pietro Nasini classe 2000, baskettaro Blues fino dal minibasket, convocato nella RED OCTOBER CANTU' per la gara vs BETALAND CAPO D'ORLANDO.

TUTTI A DESIO PER PIETRO!!!!

P. Nasini 3Pietro. Ottimo esempio da proporre a tutti i nostri ragazzi ed ai loro genitori!!!
Anni e anni di impegno, passione, entusiasmo, successi e sogni: dai Campionati vinti con le nostre giovanili, al salto a Cantù nelle giovanili del PGC, alle numerose convocazioni nelle varie Squadre Nazionali di Categoria e su su su fino a questa strameritata convocazione in SERIE A!!!
 
 
Ruggero Fumagalli, che Pietro e la sua famiglia li conosce da sempre, a nome di tutto in nostro magico mondo Blues:P.Nasini 4
 
''Ma...cosa c'è e cosa ci sarà dietro questa convocazione??? Vogliamo scoprire qualche piccolo segreto???
 
...4 Allenamenti di 2 ore e due gare alla settimana, con doppio allenamento la Domenica quando non c'è la partita,
...allenamenti anche con la quadra di Serie A.
50 Km in auto (col papà) ad ogni allenamento.
Nottate passate a studiare ''rubando'' tempo ad altro, con un ottimo rendimento scolastico.
 
Ma quello che mi piace di più di Pietro: Mai, Mai e poi Mai un atteggiamento sopra le righe, voglia di sacrificio, umiltà ad imparare, rispetto delle regole e nei confronti di chiunque, atteggiamento solare, entusiasmo e fame di SOGNI!!!
Complimenti a Pit ed alla sua Famiglia!!!
 
E che possa essere di esempio per tutti i nostri ragazzi!!!...e non solo.
 
 
BRAVO PIETRO...ORGOGLIOSI DI TE.    CONTINUA COSI!!!
 
 
ANCHE PER NOI... CHE EMOZIONE!!!
 
 
 
presentazione 2 
 
presentaz
Ultima modifica ilMartedì, 28 Febbraio 2017 16:56

Chi Gioca al Palazzetto

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

INFORMATIVA: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo