2° Spareggio: DUE a ZERO! Go-Go-Go Blues!!!

  • Scritto da 
  • Letto 575 volte

Eccoci in FINALE!!! Grandi Blues. Next Match vs Junior Curtatone (Mn). FORZA BLUES AVANTIIIIII!!!

ASA Cinisello  -  PoliVaredo Gagà Milano Blues   65  -  73   (20-25   36-35   48-55)

ASA Cinisello Silva 4, Cremonesi, Ballocchi 19, Rossi, Lucanto 2, Inda Piantini 9, Maga, Sivieri 6, Sasso 5, Buga 14, Montagna 6. Coach L. Paduano; 1° Assistente S. Damaso;  2° Assistente N. Airaghi; Dirigente M. Pavan.

PoliVaredo Gagà Milano BluesSantambrogio, Motta G, Lanzani 24, Fumagalli, Galli 10, Caglio 4, Aguzzoli, Gorla 19, Arduino 8, Motta E, Ruzzon 3, Pasinato 6. Coach M. Rota; 1° Assistente M. Sala; Dirigente M. Sapia

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::.

Dopo una prima partita super dei nostri Blues tra le mura amiche venerdì scorso, è già tempo di gara 2 al PalaAllende di Cinisello.

ASA prova sin dalla palla a due a buttare sabbia nell’efficiente ingranaggio Blues, subito difesa a zona che aveva prodotto qualche rallentamento all’attacco di Varedo in gara 1. Non ci facciamo sorprendere, rapido movimento di palla, eccellenti spaziature e subito punti a tabellone, 13 nei primi quattro minuti di gioco con due triple di Gorla, tripla e due canestri in avvicinamento di Lanzani. Inevitabile Time-out di Cinisello. Al rientro i ''nostri’’ continuano a produrre in attacco e raggiungiamo il massimo vantaggio sul 23-12 con comodo appoggio di Caglio in contropiede. 

Qualche attimo di rilassamento, tre banali palle perse in attacco e Cinisello si fa nuovamente sotto grazie ai buoni spunti del ''nostro ex'' Buga, rapido a attaccare il ferro dal palleggio e di Ballocchi, chirurgico dal perimetro. Primo parziale 25-20 Blues.

Secondo quarto molto complicato, probabilmente uno dei più complessi dell’intera stagione. Molto male in attacco, troppa fretta, smettiamo di giocare di squadra e di muovere la palla, preferendo soluzioni individuali che vanno a sbattere contro la fisica difesa avversaria. Ci salva la difesa, che nonostante i numerosi rimbalzi offensivi concessi resta solida, non consentendo la fuga di Cinisello, e qualche spunto di Gorla che prima trova un preziosissimo canestro con fallo e a due secondi dalla sirena inventa un geniale assist per Arduino completamente dimenticato nelle vicinanze del ferro. Pausa lunga sul 36-35 per ASA.

Il terzo quarto non parte benissimo, si sveglia Montagna che prima appoggia da post basso girandosi su linea di fondo e poi piazza la tripla. I nostri Blues sono subito bravi però a serrare le maglie difensive ed a tornare a lavorare con ordine e aggressività in attacco. Pochi canestri dal campo, di Galli, Pasinato e Arduino, ma subito conto falli pesante per gli avversari che faticano soprattutto contro la rapidità dei nostri esterni e l’elettricità di capitan Lanzani che quando mette palla per terra non è contenibile dai lunghi avversari. Numerosi i tiri liberi a disposizione e molti convertiti. A fine terzo quarto siamo avanti di 7 sul  55 a 48, dai dai...possiamo farcela!!!

"Inizio quarta frazione tanto bella quanto combattuta, Buga con due penetrazioni replica ai canestri di pregevole fattura di Galli, arresto e tiro, e Pasinato, floater delizioso. Entrata di Ballocchi e risposta di Arduino che finta il tiro dalla lunetta, attacca il ferro, segna e subisce il fallo. Ancora l'inossidabile Buga ad accorciare le distanze in arresto e tiro, subito Galli ad appoggiare su assist illuminante di Lanzani. Qualche difficoltà per i nostri Blues nel convertire i tiri piazzati con spazio contro la zona avversaria, liberi di Buga e Ballocchi per il meno quattro Cinisello. Rientra Gorla e segna su arresto e tiro, bomba di Ballocchi con ospiti ad un possesso di distanza e palla in mano dopo banale palla persa Blues. Possesso cruciale e difesa insuperabile, oltre a recuperare palla i nostri ragazzi corrono in contropiede e trovano due punti comodi con Pasinato. Ancora difesa super con Galli a propiziare palla persa di Sasso. 68-63, possesso e 50 secondi sul cronometro. Rimettiamo palla, fallo su Lanzani. Nessuna incertezza dalla lunetta con 2 su 2 del Capitano. Ultimo brivido del match il possesso successivo con Sasso che segna con fallo ma Varedo rimane lucida, chirurgica dalla lunetta e non concede più nulla negli ultimi concitati possessi offensivi avversari.

...ADESSO LA FINALE!!!!!!!

Complimenti ai ragazzi, al Team Tecnico, a Sasà, a Brio ed un ringraziamento speciale ai numerosi supporters Blues che ci hanno accompagnato e sostenuto anche a Cinisello!!!

Appuntamento venerdì 18 maggio al PalaPertusini, vs Junior Basket Curtatone (Mantova) sempre al meglio delle tre gare. Chi supera anche questo terzo turno conquista la promozione in ''C Silver''.

Chi perde ha ancora una possibilità: due mini gironi all'italiana in campo neutro (Pavia), tra le sei squadre sconfitte in questo terzo turno (divise un due gruppi da 3) la 1a di ogni mini girone è promossa in ''C Silver''.

FORZA BLUES, FORZA GAGA’ E FORZA VAREDO!!! SEMPRE!!!

 

we feel blues

 

 :::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

2° Spareggio - Gara 1: OK Blues and Go-Go-Go!!!

PoliVaredo Gagà Milano Blues  -  ASA Cinisello   68  -  46   (17-12   38-25   53-37)

PoliVaredo Gagà Milano BluesSantambrogio 4, Motta G, Lanzani 10, Fumagalli, Galli 1, Caglio 5, Aguzzoli, Gorla 9, Arduino 10, Motta E 13, Ruzzon 6, Pasinato 12. Coach M. Rota; 1° Assistente M. Sala; Dirigente M. Sapia. 

ASA Cinisello: Silva 6, Cremonesi, Ballocchi 8, Rossi, Lucanto 2, Inda Piantini 12, Maga 3, Sivieri 3, Sasso 2, Buga 2, Montagna 8. Coach L. Paduano; 1° Assistente R. Gozzi; 2° Assistente N. Airaghi; Dirigente M. Pavan.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Ed eccoci di nuovo nel nostro bel Pala, stavolta con Gara 1 del 2° Spareggio per i PlayOff per la ‘’C’’ Silver, con un’altra bella sfida super-tosta. Forza Blues & Go-Go-Go!!!

L’ASA Cinisello, 4a classificata in Regular Season nel Girone D, che ha eliminato nel 1° Spareggio l’SBT Treviglio in tre gare, proverà a prendersi un’altra vittoria esterna di prestigio e di sostanza dopo quella di settimana scorsa in terra bergamasca. Di contro, in un PalaPertusini stasera SoldOut, bello caloroso e rumoroso, i nostri Blues proveranno a piazzare un altro bel 1 sfruttando anche il fattore campo, il tifo amico e l’entusiasmo non ancora sopito dopo la bella e convincente vittoria del 1° Spareggio @ Arese di giovedì l’altro.

Due almeno, purtroppo, le assenze importanti stasera sul parquet del Pala: tra i rossi Ospiti, Coach Paduano dovrà fare a meno di Protti; mentre tra i Blues, Coach Rota anche per questo Turno, dovrà rinunciare all’apporto di Lorenzo Salibra.

…news dell’ultimo minuto: un tremendo temporale impazza sul Pala poco prima della palla a due, costringendo molti supporters Home & Guest a pazientare un attimo in macchina, per risparmiarsi una tremenda docciata fredda, corposa e sicuramente…molto poco salutare!!!

Ci siamo, Palla a due e si parte! Forza Blues…Decisi!!!

Gara subito bella accesa, veloce e ‘’maschia’’. Lanzani, Caglio e Ruzzon aprono le marcature per i Blues; due triple ospiti di Inoa Piantini e di Montagna sanciscono la prima parità del match, che si ripete per un altro paio di azioni fino alla prima tripla Blues del suo Capitano, che, ancora con Ruzzon, Gorla ed Arduino creano il primo mini vantaggio bianco-blu chiudendo sul +5 i primi dieci minuti di gara.

Provano a scappare i Blues nella seconda frazione: +10 a metà periodo sul 26 a 16 con ASA che fatica sia a limitare Arduino e Ruzzon sotto le plance, sia a contenere gli altri scatenati Locals che con 4 triple in poche azioni (2 Pasinato, 1 Lanzani e 1 Caglio) sfiorano il +20, incendiano il Pala, costringono al time-out coach Paduano e danno una ‘’prima mano di’vernice’’ bianco-blu al match!!!

Time-out fruttifero per ASA che riesce a ridurre il gap: Ballocchi, Silva, Sivieri, Piantini e Montagna riportano i rossi ospiti su un (per loro) più accettabile -13 alla seconda sirena di metà gara!!! Eeehhh…

Tutti di Lele Motta, di Arduino, di Ruzzon e di Gorla i punti Blues della terza frazione, con gli Home che sfiorano nuovamente il +20 (46 a 27 a metà periodo) e con Cinisello che con Maga, Sivieri, Piantini e Montagna tenta nuovamente a ritornare in partita, in uno spezzone di gara un po' troppo caotico, zeppo di falli Tecnici, Antisportivi, di proteste e di una espulsione!!! Comunque, per noi, un bel +16 alla terza sirena, ci sta tutto e fa ben sperare!!! Daiiiii. Chiu-dia-mo-laaaaa!!!

Come nel match @ Arese, coach Rota (con molta più…parsimonia) nel quarto periodo dà spazio anche ai Blues più giovani. Pasinato e Santambrogio i Locals più intraprendenti e ‘’produttivi’’ col gap della sfida che si attesta per tutta l’ultima frazione attorno ai 20 punti e che si chiude sul +22.

Bravi BLUES!!! Applausi a tutto il TEAM, una gara combattuta con l’atteggiamento, la grinta e l’attenzione giusta, in linea con le ultime di Regular Season e con quelle del 1° Spareggio. Gut!!!

Mercoledì prossimo Gara 2 @ Cinisello. ASA vorrà sicuramente rifarsi, mentre noi cercheremo il BIS per chiudere la serie.

Non sarà facile, anzi, sarà…durissima, ma noi ci proveremo!!! E…mai dire mai!!!

FORZA BLUES, FORZA GAGA’ E FORZA VAREDO!!! SEMPRE!!!

Eventuale ''Bella'' venerdì 11 maggio h21,30 Palazzetto Vittorio Pertusini, Varedo.

we feel blues

Chi Gioca al Palazzetto

Error refreshing the OAuth2 token, message: '{ "error" : "invalid_user", "error_description" : "Not a valid email or user ID." }'

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

INFORMATIVA: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo