#MammaButtaLaPasta!!!

  • Scritto da 
  • Letto 311 volte

GO-GO BLUES: HEAD UP, STAY STRONG and MOVE ON!!!

 Polisportiva Varedo Blues  -  Osal Novate   82  -  56     (26-13   45-22   72-37)

Polisportiva Varedo Blues: Malambri 4, Lanzani 10, Gorla 12, Galli A, Salibra 9, Mladjenovic 4, Aledjou 9, Motta 6, Ruzzon 2, Pasinato 1, Galli F 13, Novati 12. Coach M. Rota; 1° Assistente M. Sala; Dirigente M. Sapia.

Osal Novate: Iannaccio, Turano n.e, De Santis 2, Cigada 16, Casciano 4, Ripamonti 5, Pezzati 7, Meli n.e, Sala 18, Torriani n.e, Gorla 4, Invernizzi n.e. Coach R. Beneggi; 1° Assistente A. Manzi; 2° Assistente M. Formica; Dirigente G. Marinò.

risultato vs NovateTornano al caldo del Pala i nostri Blues dopo la nevosa trasferta di venerdì scorso a Luino con tanto di palestra gelida… Coach Rota ritrova tutti i suoi Blues in grande spolvero, ed aggiunge anche la ‘’ciliegina sulla torta’’ convocando il giovane 2002 Alberto Malambri autore degli ultimi 4 punti Blues del Match.

Serata da ‘’Festival di San Remo’’ sugli schermi televisivi nazionali e da ‘’Festival di San Blues’’ sul parquet del Mitico PalaPertusini, che vedrà in onda la Super Sfida vs Osal Novate che ci fa visita in questa 4a di Ritorno con soli 2 punti di distacco dai nostri Blues CapoClassifica.

Di Fabio Galli, Lanzani e Gorla i primi acuti Blues che con lo Starting Five Home completato da Alberto Galli e Lorenzo Novati, aggrediscono l’Osal sin dalla palla a due, in un primo periodo che chiarirà ben presto ai novatesi che per loro sarà una serata davvero dura. Capitan Lanzani crea assist su assist per Jacopo Gorla e Fabio Galli sempre pronti a metterla, col tabellone che al 5° di gioco vede già gli Home scappare in doppia cifra sul 14 a 4 e col 1° TimeOut ospite di Coach Beneggi. Ma la musica di questo Festival non cambia: ancora Lanzani con due triple di fila, ancora Fabio Galli con due piazzati nel pitturato e con Lorenzo Novati che di potenza in entrata, chiude la prima frazione sul 26 a 13 con Novate alquanto sorpresa e frastornata dell’intensità, dalla pressione, dalla determinazione e dalla precisione Blues. (per la cronaca e…per l’incazzatura di Coach Rota, 4 errori banali Blues da sotto, con punti che sembravano già fatti, per un gap che avrebbe potuto essere ben più ampio, ma, che si dilaterà con ‘’gli interessi’’ nel corso dei successivi periodi). Di Sala, ben neutralizzato dalle marcature Blues, di Casciano e Ripamonti i 13 punti Guest.

5 Dentro, 5 Fuori. Questa la scelta di coach Rota che in un amen rivoluziona tutto il suo quintetto, con ‘’cantanti’’ freschi. Ed il Festival Blues aumenta ancora di più ‘’l’intensità canora’’ con tre (3) Super Triple di fila di Mouhammed Aledjou dal perimetro, ed una frontale di Lele Motta, per un altro parziale Blues di 12 a 4 che al 5° della seconda frazione vede i bianco-blu scappare sul 38 a 17 e con la ferma intenzione di continuare a cantare la stessa melodia.  Tant’è che 5 punti di Novati (2+1 in entrata più libero ed un arresto e tiro) e 2 di sottomano di Gorla, portano a +23 il divario Home-Guest per un Super Spettacolo Blues!!! Per Novate 9 soli i punti nel periodo: 2 a testa di Pezzati, Casciano e De Santis e con Cigada che piazza la sua 1a tripla (saranno 4 in totale alla fine).

10 minuti di pausa di metà Festival e si riprende alla grande, con la Blues Band Home che piazza una ‘’Terrificante Sonata’’, con tutti i ‘’Registri Musicali’’ diretta stavolta dal Maestro Novati in prima persona con due scorribande a tutto campo per un 2+2+1, con Fabio Galli che alla nuova tripla ne aggiunge altri 4, con Ruzzon e Pasinato a far punti nell’area ospite, con la 2a bomba di Lele Motta e con le tre triple di fila (3su3) di uno scatenato Lorenzo Salibra, piazza il +35  alla terza sirena e con la voce del mitico Dan Peterson che sul 72 a 37 ha urlato: ‘’MammaButtaLaPasta’’!!! Applausi scroscianti dalla ‘’Platea’’, dalla ‘’Galleria’’ e dalle ‘’Balconate’’ del Teatro PalaPertusini di (San) Varedo!!!

Periodo finale con Novate protagonista. Varedo si limita a ‘’canticchiare’’, controlla che il ‘’Concorso Canoro’’ finisca in Successo, manda in scena anche ‘’l’Ugola Giovane’’, incassa senza fiatare le triple di Cigada, Sala e Pezzati e altri 10 punti ospiti, arrotonda lo score coi punti finali di Mladjenovich, Gorla e Malambri e festeggia a centro campo con tutto il suo pubblico, una serata da ‘’Festival del Bel Basket Blues’’. Beh che dire??? Grazie Blues, GRAZIE, Serata Fantastica e avanti cosi!!!

Next Match domenica 17 febbraio ore 18.00 at Casorate Sempione. Sarà come sempre durissima, noi ci proveremo e…mai dire mai!!!

FORZA BLUES E FORZA VAREDO!!! SEMPRE!!!

lets go blues

Chi Gioca al Palazzetto

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

INFORMATIVA: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo