News U14 (68)

La prima della classe al Pala

PrimoTiro

 

BLUES VS. SAN ROCCO MONZA

Domenica, 15/04/2018

 

Domenica i nostri U14 hanno affrontato la capolista, San Rocco Monza, nella ultima gara casalinga del torneo di classificazione; all’andata eravamo usciti con le ossa rotte dal parquet di Monza (-29, 75-46) dove loro hanno dimostrato senza ombra di dubbio di essere meritatamente al primo posto nel girone.

La partita parte lentissima, con parecchi tiri sbagliati e palle perse da parte di entrambe le squadre: a 3 minuti dall'inizio il punteggio è fermo 2-4 per San Rocco.A questo punto gli ospiti cambiano marcia, si passano molto la palla e palleggiano pochissimo; i risultati si vedono immediatamente: a metà del quarto siamo sotto di 5 (4-9) ed alla prima sirena di 9 (13-22).

Il secondo quarto continua da parte nostra sulla stessa falsariga: parecchie palle perse (alcune banali), molti tiri sbagliati attaccando poco il ferro: nei primi 2 minuti  e 15 secondi del quarto segniamo solo due punti ed all'intervallo lungo siamo sotto di 20 (24-44)

La pausa non porta sconvolgimenti, le due squadre corrono molto da un canestro all'altro scambiandosi punti vicendevolmente; la cosa positiva è che almeno riusciamo a tenere il loro passo ed il parziale del quarto si chiude a -1 (19-18) per il 63-42 al trentesimo

TabelloneTerzoQuato

 

L'ultimo quarto vede ancora un San Rocco ordinato con molti passaggi, noi miglioriamo un po' a rimbalzo e riusciamo a vincere il quarto 14-17 per il punteggio finale di 59-77

 

Cosa si può dire?

San Rocco è una buona squadra: cerca, passandosi molto la palla, di colpire gli avversari in contropiede o di liberare facilmente un loro giocatore per un tiro semplice; occupa il primo posto nel girone e vedendoli giocare si capisce il perché.

E' bene che da questi confronti si riesca ad imparare quale sia la giusta strada per migliorare.

Ora ci attende l'ultima giornata di campionato: si va a Lentate contro Nuovo basket Groane che sta' finendo il campionato in crescendo. Andiamoci concentrati e volenterosi, chiudiamo bene il torneo con una vittoria e consolidiamo il nostro terzo posto.

##gogoblues

TabelloneFinale

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 63 volte

Tradizione rispettata

DSC 1887 Luca DSC 1882

USSA Nova vs Blues Varedo

domenica, 25.03.2018

 

Confermando la nostra tradizione di espugnare i campi avversari e soffrire nelle gare casalinghe, Domenica 25 abbiamo portato a casa 2 punti da Nova Milanese in una gara punto a punto fin quasi al termine.
 
Partiamo abbastanza concentrati in attacco e giocando in maniera corale, ma in difesa lasciamo dei buchi che gli avversari sfruttano a pieno colpendoci in contropiede.
Grazie anche ad una fortunosa bomba da 3 punti sul finale del quarto Nova finisce in vantaggio 15-14 la prima frazione di gioco.
 
Il secondo quarto parte con errori al tiro da entrambe le parti, ma riusciamo a staccarci di qualche punticino e dopo 5 minuti siamo sopra 23-18, riuscendo ad andare molto bene a rimbalzo e a non permettere agli avversari tiri facili.
Ma gli ultimi minuti del quarto vedono un risveglio di quelli di Nova che spingono sull'acceleratore e finiscono sopra di un punto (26-25).
 
La sosta negli spogliatoi ci fa però bene visto che al rientro in campo, pur apparendo un po' deconcentrati  in difesa, mettiamo a segno alcuni bei canestri che ci permettono di chiudere sopra il terzo quarto(43-38).
 
L'ultima frazione di gioco ci vede un po' confusionari in attacco, perdiamo troppi palloni e difendiamo poco, ma gli avversari appaiono stanchi e riusciamo a mettere a segno un break che ci permette di terminare sopra di 11 punti( 62-51).
 
Adesso tra pausa pasquale e turno di riposo ci aspettano una ventina di giorni di sosta, quindi affronteremo in casa la capolista San Rocco.
 
Un augurio di Buona Pasqua a tutti e forza Blues!
 
#gogoblues
 
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 96 volte

Altalena...

DSC 1854 DSC 1862

Blues vs Usmate Basket
domenica, 18.03.2018
 
 
Ormai i nostri giovani Blues Under 14 ci hanno abituati così: si esulta nelle gare fuori casa e si piange in quelle casalinghe....
 
Domenica 18 abbiamo ospitato la squadra di Usmate, da noi battuta all'andata seppur nei secondi finali della gara.
E, nonostante questa fosse decimata da infortuni e malattie, non siamo riusciti ad approfittare di questo vantaggio.
 
L'inizio gara è tutto per gli ospiti, che corrono come delle lepri e smistano bene il pallone in fase di attacco.
Noi sbagliamo una vagonata di tiri e non riusciamo a difendere come dovremmo.
Finiamo sotto 12-6 il quarto, e anche la seconda frazione parte con noi sottotono (nei primi 4 minuti subiamo un parziale di 5-0) e loro concentrati in difesa e fulminei in attacco.
 
Si va negli spogliatoi col punteggio di 22-14 per Usmate.
 
Nel terzo quarto si vede qualche bella azione da parte nostra, anche se perdiamo moltissimi palloni ingenuamente e non riusciamo a creare azioni corali.
Gli avversari, nonostante la panchina corta dovuta alle assenze, riescono a tenere alto il ritmo del gioco, motivo per cui l'unico breve momento in cui riusciamo ad avvicinarci nel punteggio è all'inizio dell'ultimo quarto (35-31 per loro).
 
Ma a quel punto Usmate ci ricaccia indietro con dei bei canestri in contropiede e a metà del quarto periodo siamo di nuovo sotto di 10 punti.
 
Il punteggio finale dice 49-37 per gli ospiti.
 
La prossima gara ci vedrà impegnati Domenica 25 sul campo del Nova Milanese.
 
Forza giovani Blues, stavolta dovete mettere in campo tutta la grinta e riscattare le ultime sconfitte!
 
#gogoblues
 
IMG 20180318 WA0023 IMG 20180318 WA0025
 
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 90 volte

Riscossa... X2

DSC 1852 IMG 20180310 WA0005

Basket Seregno vs Blues Varedo
sabato 10 marzo 2018

Eccoci qua... per una volta il nostro bravo giornalista Carlo non è presente ed abbiamo per le mani la patata bollente della scrittura di un articolo... speriamo di essere all'altezza!

Il compito ci è facilitato dal fatto di dover commentare una buona prestazione dei nostri giovani Blues, che si riscattano ben due volte: la prima per aver giocato una buona partita dopo la figuraccia rimediata contro Biassono di domenica scorsa e la seconda per aver battuto a casa loro la squadra che ci trascinò ai supplementari durante il girone di andata (dopo essere stati sopra di 15 punti!)

Ma veniamo alla cronaca: partenza lenta di entrambe le squadre, con molti errori al tiro e difficoltà da parte nostra nell'essere efficaci a rimbalzo; nonostante questo, a 5:40 dalla fine del quarto il punteggio cita 2-7 Blues quando coach Colombo chiede un timeout. Seregno sistema le cose ed arriviamo alla fine sopra di 2 (8-10) grazie ad una nostra bomba.

Alla ripresa del gioco partiamo più convinti alzando l'intensità difensiva: i risultati non si fanno attendere e sul punteggio di 8-18 forziamo un ulteriore timeout di Seregno. Al rientro perdiamo un po' di palloni di troppo ed andiamo al riposo avanti 18-23

Il nostro inizio dopo la pausa lunga è un po' a rilento, Seregno allunga la difesa, recupera palloni e si porta 32-29 quando coach Federico chiama timeout: la chiacchierata sembra far bene ai giovincelli che rientrano in campo più convinti e riusciamo a produrre un parziale di 0-6 che ci porta al 32-35 della fine quarto

L'ultimo tempo ci vede ancora attenti e con buona energia in difesa: sul 32-43 a 6:13 dalla fine coach Colombo chiama un nuovo timeout per provare a scuotere i suoi senza grossi risultati; ad 1:33 dalla sirena il tabellone dice 38-45 per i nostri giovincelli, che tengono duro fino alla conclusione.

Punteggio finale 38-46, referto rosa e soddisfazione per aver giocato con carattere e concentrazione per buona parte della gara; si sono visti ancora sbandamenti difensivi e molti canestri sbagliati ma la strada imboccata è quella giusta.

Ora concentrati in settimana che domenica prossima ospitiamo Usmate, buona squadra che ci ha fatto sudare all'andata.

#gogoblues

DSC 1850 DSC 1851

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 80 volte

...e la sveglia?

IMG 20180302 WA0000

Blues vs Basket Biassono

domenica 04/03/2018

 

Domenica amarissima quella che ci ha visti protagonisti di una sconfitta netta contro il Basket Biassono.
 
Affrontavamo una squadra che avevamo battuto di 7 punti fuori casa nel girone di andata, e sinceramente non ci si aspettava un ribaltamento di rendimento così marcato.
 
Fin dall'inizio della gara è subito apparso chiaro che Domenica la nostra intera squadra proprio non c'era, ed infatti l'incontro è andato avanti per tutta la sua durata con gli ospiti che dominavano e noi che soffrivamo la loro difesa capace ed attenta e i loro contropiedi fulminei.
 
Pronti via e siamo sotto 14-5 dopo 7 minuti, con Biassono che appare in ugual misura brava sia in attacco che in difesa.
20-7 a fine quarto, e a questo punto ci si aspetta una reazione da parte nostra, che però non avviene e rientriamo negli spogliatoi a metà gara sotto di 24 punti(36-12).
 
Al rientro in campo le cose non cambiano, noi giochiamo senza mordente e in maniera caotica e senza cercare il compagno libero. A ciò va aggiunto che soffriamo molto la difesa avversaria che non ci lascia spazi e che ci porta a concludere sempre con tiri forzati e senza ritmo.
 
Il punteggio finale parla chiaro: 65-37 per Biassono.
 
Adesso bisogna mettersi sotto a lavorare per colmare le lacune viste in campo.
 
Il prossimo incontro sarà Sabato 10 a Seregno contro il quale nel girone di andata avevamo perso al supplementare sul nostro campo una gara già vinta.
 
Forza giovani Blues, dovete riscattare la brutta sconfitta di due giorni fa facendoci vedere ciò di cui siete capaci!
 
#gogoblues
 
bn
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 113 volte

Ultima di andata

DSC 1822 DSC 1825

Nuovo Basket Groane - Blues
sabato 24/02/2018

In un week-end fitto di appuntamenti (Domenica abbiamo disputato ad Ornago il 3 contro 3 Join the Game), Sabato siamo usciti vittoriosi dal campo di Lentate sul Seveso, posizionandoci così provvisoriamente al secondo posto nel Girone, in attesa dei recuperi delle gare delle compagini rivali che sono state spostate a causa del Torneo di Ornago.

Partiamo bene e nei primi 5 minuti siamo 10-2,anche perché gli avversari non la mettono proprio e pur riuscendo ad arrivare a canestro in modo regolare in modo altrettanto regolare falliscono i tiri.
Il quarto termina 16-2 a nostro favore.

Nel secondo quarto gli avversari del Lentate iniziano a sistemare la mira mentre noi iniziamo a perdere concentrazione e a giocare in modo confuso e scomposto,non riuscendo a creare azioni corali e perdendo moltissimi palloni.
Andiamo negli spogliatoi sul punteggio di 31-14 per noi.

Alla ripresa dello scontro i padroni di casa proseguono con la rimonta e iniziano a farci male anche in contropiede.
Noi fatichiamo un po’ anche ai rimbalzi e in attacco non riusciamo a far girare il pallone in maniera fluida,tanto che a fine terzo quarto il vantaggio a nostro favore si assottiglia(42-30).

Nell’ultima frazione di gioco loro aggiustano definitivamente la mira e si avvicinano fino a –8(48-40 a 3 minuti dal termine), ma sul finale riusciamo a ricacciarli indietro e a terminare l’incontro vittoriosi 52-40.

Domenica 4 Marzo comincia il Girone di ritorno con la gara interna contro il Basket Biassono.

Forza giovani Blues!

#gogoblues

DSC 1827 TabelloneFinale

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 84 volte

Battuta di arresto...

DSC 1812 DSC 1811

San Rocco Monza vs Blues Varedo - 18/02/2018

Brutta battuta d'arresto per i giovani Under 14  a Monza contro la capolista.
Al termine di una gara nella quale i monzesi sono sempre stati in vantaggio, abbiamo portato a casa una sconfitta con uno scarto di 29 punti.
 
Gli avversari partono tonici e scattanti e fanno girare molto bene il pallone in attacco mentre noi siamo imprecisi al tiro. Nota positiva da parte nostra: siamo presenti ai rimbalzi.
14-8 per i padroni di casa dopo 5 minuti di gioco e 22-14 alla fine del quarto.
 
Nella seconda frazione si vedono da parte nostra alcuni bei canestri anche dalla distanza, ma costruiamo poco in attacco mentre i monzesi ci colpiscono spesso in contropiede.
Appariamo fiacchi in difesa e non abbastanza veloci da bloccare le ripartenze avversarie.
Andiamo negli spogliatoi sotto 44-30.
 
Il riposo dell'intervallo lungo non ci giova perché al rientro in campo ci becchiamo pronti via un parziale di 12 a 3; non facciamo viaggiare il pallone in attacco e in difesa lasciamo troppa iniziativa ai ragazzi del San Rocco.
Un sussulto a fine quarto ci da la possibilità di ridurre un poco lo svantaggio, ma il distacco alla fine del terzo periodo e' comunque considerevole: 60-41.
 
Nell'ultimo quarto si vede Monza incrementare il vantaggio mettendo in campo un gioco più corale e spingendo costantemente in contropiede.
 
75-46 a fine gara:non dobbiamo scoraggiarci ma cercare di capire da questa pesante sconfitta quali sono le cose da mettere a posto.
 
Prossima gara Sabato 24 a Lentate sul Seveso.
Forza giovani Blues!
 
#gogoblues
 
DSC 1813 DSC 1814
IMG 20180218 WA0002
 
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 91 volte

Arriva la seconda...

seconda

Blues Varedo vs. U.S.S.A. Nova
04/02/2018 - domenica

Seconda vittoria consecutiva per i giovani Blues che Domenica hanno domato per l'ennesima volta la squadra di Nova Milanese, contro la quale avevamo già vinto tre volte su tre nei precedenti scontri.

É stata per noi la prima vittoria casalinga nella fase di classificazione, grazie alla quale siamo provvisoriamente primi nel girone in attesa si incontrare la compagine di San Rocco di Monza.

Ma veniamo a Domenica: sia i nostri che gli ospiti partono in sordina arrivando spesso al tiro ma segnando poco e con percentuali bassine.
La gara si sviluppa su una condizione di equilibrio e dopo 5 minuti conduciamo 9-6. Perdiamo un po' troppi palloni ingenuamente ma comunque riusciamo a terminare il quarto in vantaggio 19-12.

Il secondo quarto parte di nuovo all'insegna degli errori in attacco per entrambe le formazioni, tanto che nei primi 5 minuti vengono segnati solo 2 punti.
Situazione che si sblocca leggermente a fine quarto, e andiamo negli spogliatoi con un vantaggio di 9 punti.

I primi minuti del terzo quarto sono la fotocopia del secondo, ma finalmente a fine frazione ci sblocchiamo, andiamo a rimbalzo più incisivi e mettiamo a segno qualche canestro in più.
42-29 per noi a fine quarto.

Nell'ultima frazione riusciamo ad incrementare il vantaggio, corriamo un po' di più e teniamo a bada la voglia di recupero degli avversari, anche perché quelli di Nova vanno in lunetta molte volte ma non segnano praticamente mai.

60-41 per i Blues a fine partita.

Ora ci aspetta il turno di riposo e poi la trasferta a Monza il 18 Febbraio.
Sarà importante espugnare quel campo per mantenere il primato in classifica.

Per adesso Forza ragazzi!

#GoGoBlues

terza quarta

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 115 volte

Riscossa in trasferta

DSC 1767 DSC 1768

Riscossa in trasferta

Usmate vs Blues, 3^ Andata torneo di Classificazione, Sabato 27/01/2019

 

Bella riscossa dei nostri giovani Blues che dopo la sconfitta casalinga contro il Seregno rialzano la testa e vanno a vincere in rimonta ad Usmate.

Partita praticamente tutta in salita per noi che, ad eccezione dei primi 5 minuti, siamo praticamente stati sotto nel punteggio e costretti ad inseguire gli avversari per tutto l’arco dell’incontro ottenendo il sorpasso solo negli attimi finali della gara.

Partiamo bene in difesa e riusciamo nei minuti iniziali a far segnare poco i padroni di casa (4-2 per noi dopo 4 minuti). Improvvisamente però loro aggiustano la mira e iniziano a segnare con continuità centrando anche 2 tiri da tre.
16-10 per Usmate al termine del primo quarto.

Il secondo quarto prosegue sull’onda del primo, con loro che, nonostante un gioco a volte confusionario, riescono a segnare in modo più regolare di noi. Dopo 6 minuti siamo sotto 27-17, loro corrono di più e noi perdiamo moltissimi palloni ingenuamente.
All’intervallo siamo sotto di 10 punti(31-21).

Rientriamo dagli spogliatoi più grintosi, finalmente riusciamo ad innescare alcuni bei contropiedi e riusciamo a riavvicinarci nel punteggio (35-31 per loro dopo 5 minuti). Loro però hanno la meglio a rimbalzo, sia difensivo sia offensivo, e riescono comunque a mantenere il vantaggio.
Finiamo il quarto sotto di 6 punti(39-33).

L’ultima frazione di gioco inizia all’insegna degli errori al tiro per entrambe le formazioni, ma nella concitazione del gioco riusciamo un po’ alla volta a rosicchiare lo svantaggio. Poi alcune belle azioni offensive ci permettono di operare il sorpasso e di mantenerlo grazie anche alla precisione nei tiri liberi.
Alla fine il punteggio dice 52-49 per noi, ci portiamo a casa i 2 punti e la soddisfazione di averci creduto fino alla fine.

Prossimo incontro Domenica 4 Febbraio in casa contro U.S.S.A Nova.
Forza giovani Blues, tenete alta la concentrazione!
#GoGoBlues

IMG 20180127 WA0007 IMG 20180127 WA0008

IMG 20180127 WA0004

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 133 volte

Overtime Amaro

PallaADue

IMG 20180120 WA0008 IMG 20180122 WA0000

Overtime Amaro - Blues vs. Seregno

Esordio casalingo amaro per i giovani Blues Under 14 che sabato hanno praticamente gettato via una vittoria che a pochi minuti dal termine sembrava già acquisita.
Contro Basket Seregno abbiamo perso l’occasione di restare a punteggio pieno,in una gara che ci ha visti in vantaggio praticamente per quasi tutto l’incontro.

Partenza a razzo dei nostri Blues che dopo 5 minuti conducono 11-2, con il Seregno che non la mette mai in attacco e che appare annebbiato in difesa.
Finiamo il primo quarto sopra 17-6 e ci imponiamo anche a rimbalzo, vista anche la stazza fisica mediocre degli avversari.

Nel secondo quarto gli ospiti rialzano la testa,sistemano la difesa e iniziano a tirare con percentuali più alte, così che poco alla volta rosicchiano lo svantaggio.
Il punteggio dice 29-24 per noi a metà gara.

Rientriamo in campo dopo l’intervallo lungo più concentrati e tosti, e anche le percentuali di tiro salgono sensibilmente. Ci facciamo sentire a rimbalzo e difendiamo più duro, tanto che finiamo il quarto sopra di 15 punti(45-30).

Ma d’improvviso ecco che si spegne la luce; d’un tratto, complice anche il risveglio degli ospiti, non riusciamo più a manovrare in attacco e diventiamo assenti in difesa. Perdiamo palloni su palloni mentre gli avversari si muovono bene mettendo a segno un parziale di 16-5 nei primi 5 minuti del quarto.
I ragazzi di Seregno, che per tutta la gara aveva tirato quasi esclusivamente da fuori area, ci infila anche in contropiede, proseguendo comunque a farci male anche dalla distanza (in tutta la gara mette a segno anche 3 “bombe” da tre punti).
Finale al cardiopalma punto a punto con la sirena che suona sul punteggio di 55-55.

Tutto da rifare quindi, sperando di farci sentire nel tempo supplementare; purtroppo iniziamo l’overtime stanchi e senza mordente, mentre gli avversari appaiono aggressivi e grintosi.
Nei primi due minuti subiamo un parziale di 10-1 che ci stende, non riuscendo più a segnare e a essere incisivi ai rimbalzi.
Finale di gara che dice 67-56 per il Basket Seregno.

Non è bello lasciare sul campo 2 punti in questa maniera, ma dobbiamo guardare a questa sconfitta come ad un’ occasione di imparare una lezione assai importante: mai perdere la concentrazione durante una gara, fossimo anche sopra di 30 punti.
Forza giovani Blues, Sabato 27 siamo in trasferta ad Usmate, cerchiamo fin da subito di mettere a frutto la lezione: concentrazione e grinta!

IMG 20180122 WA0002 IMG 20180122 WA0003

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 142 volte

Biassono vs. Blues: 1^ Torneo Classificazione

DSC 1741 DSC 1745

Biassono vs. Blues: 1^ Torneo Classificazione

Prima gara del Torneo di classificazione per i nostri giovani Under 14 e prima vittoria ottenuta sul parquet di Macherio contro i rivali del Basket Biassono.

Domenica 14 gennaio abbiamo inaugurato l’anno nuovo mettendo i primi due punti nel nostro paniere.

Partiamo grintosi con una discreta difesa e facendo girare bene il pallone, tanto che dopo 6 minuti il punteggio dice 11-0 per noi.
Gli avversari sono comunque veloci e abbastanza reattivi, ma non riescono a concretizzare in attacco e sbagliano davvero tanto al tiro.
Chiudiamo il primo quarto in vantaggio 15-6.

All’inizio del secondo quarto gli avversari mettono a segno un parziale di 7-0, noi non riusciamo a sbloccarci in attacco e siamo un po’ molli in difesa, poi ci riprendiamo e andiamo al riposo sopra di 9 punti (26-17).

Rientriamo in campo dopo l’intervallo un pochino deconcentrati, non riusciamo a costruire azioni fluide e sbagliamo molti tiri facili.
Sostanzialmente la terza frazione di gioco si svolge all’insegna dell’equilibrio, riusciamo a tenere il vantaggio e chiudiamo avanti 38-28.

La parte finale della gara vede gli avversari schierare un quintetto piccolo e veloce che ci mette in difficoltà. Loro volano spesso rapidi in contropiede e noi abbiamo percentuali basse al tiro.
Percentuali che per fortuna sono basse anche dalla loro parte, così che riusciamo comunque a non farli avvicinare più di tanto e a terminare la partita vittoriosi.

51-44 per i nostri giovani Blues che si apprestano ad affrontare Sabato 20 il Seregno sul nostro parquet.

Abbiamo cominciato bene il campionato, mi raccomando ragazzi tenete alta la concentrazione!

#GOGOBLUES

DSC 1742

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 146 volte

U14 Campionato classificazione Girone Bronze MI1

Siamo stati inseriti nel girone Bronze MI 1.

Queste le Società che affronteremo in questo girone con gare di andata e ritorno:

Monza aso San Rocco   Seregno Basket   Biassono Basket2   Nova Mil. ussa 2  Usmate ASD   Lentate Groane130

Auguriamo a tutti un buon Campionato.

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 191 volte

Aurora Desio vs. Blues Varedo

DSC 1709 DSC 1710 

Aurora Desio vs. Blues Varedo

Sabato 2 Dicembre i nostri giovani Blues Under 14 hanno disputato l’ultima gara del girone di qualificazione andando a giocare sul parquet dell’Aurora Desio.
Gli avversari non sono grossissimi fisicamente ma girano bene il pallone e partono subito in vantaggio 18-4 dopo i primi 5 minuti, andando poi a chiudere il primo quarto di gioco sopra di 17 punti( 24-7).
Nota positiva, riusciamo a prendere parecchi rimbalzi, anche se in attacco siamo un po’ confusionari e sbagliamo troppi tiri.

La seconda frazione di gioco scivola sulla falsariga della prima, gli avversari fanno girare la palla a velocità supersonica e noi facciamo fatica a costruire azioni che ci portino a buoni tiri. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 51-17 per Desio, con la speranza di rientrare in campo più tosti e grintosi.

Ma il terzo quarto comincia nel peggiore dei modi, subiamo un parziale di 20-0 con loro che corrono e segnano e noi che non riusciamo a realizzare nemmeno da sotto canestro.
Il primo punto del quarto lo segniamo dopo 8 minuti, e chiudiamo la frazione col punteggio di 76-18 per l’Aurora.

Anche nell’ultimo quarto il copione è lo stesso, loro corrono tanto e sono precisi al tiro, e con una difesa asfissiante non ci lasciano costruire azioni degne di nota.
Il punteggio finale dice 104 a 26 per i padroni di casa.

E adesso ci aspetta una sosta di un mese e mezzo durante la quale cercare di migliorare per affrontare il campionato vero e proprio in modo grintoso e cercare di arrivare più in alto possibile nella classifica.

Forza giovani Blues, se ce la mettete tutta potete ottenere ottimi risultati!
Per adesso un augurio di Buon Natale e felice anno nuovo a tutti!

IMG 20171210 WA0005 ok IMG 20171210 WA0008 ok

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 157 volte

Bella serata!

DSC 1702 a3

Bella serata! Varedo Blues vs Virtus Meda

Grande serata dei nostri giovani Blues martedì 28 Novembre nella gara casalinga contro la Virtus Meda!
Si giocava il recupero della gara che si sarebbe dovuta giocare a Meda, contro un’avversaria che sulla carta sembrava molto temibile. Ma non ci siamo fatti influenzare dai pronostici e abbiamo disputato una gran bella partita.

Inizio gara molto equilibrato, dopo 8 minuti siamo sul 10 pari e da parte nostra si vedono alcune belle azioni, anche se facciamo troppi errori al tiro; chiudiamo il quarto 12-12.

Grosso equilibrio anche nel secondo quarto, durante il quale giochiamo bene sia in fase difensiva, rubando molti palloni e mettendo molta pressione sul possessore di palla, sia in attacco muovendo bene il pallone. Unico neo i troppi falli, che permettono agli avversari di andare spesso in lunetta. A metà gara il punteggio è di 32-29 per la Virtus.

Sostanziale equilibrio anche nel terzo quarto, entrambe le squadre hanno guizzi momentanei alternati così che al termine del quarto siamo sul 43-42 per gli avversari.

Buon movimento di palla, alcuni begli assists e alcuni palloni rubati ci permettono di restare punto a punto fino agli ultimi minuti, per poi riuscire a superare gli avversari nei 3 minuti finali e andare a vincere di 7 punti di scarto: 62-55 a nostro favore il punteggio finale e seconda vittoria consecutiva.

L’ultima partita di classificazione sarà sabato 2 Dicembre a Desio, dove ci attende la squadra che si contende con la Forti e Liberi il primato nel girone.
Dopo le ultime due belle prestazioni disputate, dai nostri Blues ci aspettiamo una gara con grinta e determinazione!

DSC 1696 a1 DSC 1701 a2

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 175 volte

Suona la sveglia...

PunteggioFinale

Suona la sveglia: Blues Varedo vs. Nuovo Basket Groane 2005

 

Penultima gara del torneo di qualificazione per i nostri Under 14 e finalmente torniamo a vincere.


Domenica 26 Novembre si e’ disputata la gara casalinga contro il Nuovo Basket Groane di Lentate
sul Seveso, squadra fisicamente simile a noi e contro la quale abbiamo disputato una discreta
partita.


I primi minuti di gioco ci hanno visti sonnecchiare in campo privi di concentrazione e mordente, poi
e’ suonata la sveglia e abbiamo cominciato a sfornare qualche bella azione che ci ha permesso di
portarci sul punteggio di 10-4.
All’improvviso però iniziamo a perdere palloni e sbagliare tiri facili, e chiudiamo il primo quarto
con gli avversari che ci fiatano sul collo(11-8 per noi).


Iniziamo il secondo quarto confusionari in attacco e un po’ troppo fallosi in difesa; inoltre
concediamo troppi tiri agli ospiti, i quali per fortuna non sono per nulla precisi nelle conclusioni,
cosa che ci permette di andare all’intervallo con un discreto vantaggio(25-15).


Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo sembriamo seduti sugli allori, giochiamo senza
concentrazione ,concediamo agli avversari tiri facili e ci facciamo rimontare fino a rischiare di
essere raggiunti:29-26 per noi dopo 5 minuti.
Poi raddrizziamo la mira, tiriamo fuori gli attributi e ricacciamo indietro gli avversari grazie ad un
gioco piu’ fluido e ragionato.
39-30 a fine terzo quarto: a questo punto serve non perdere la concentrazione e tenere a bada gli
eventuali guizzi di rimonta del Lentate.


Cosa che facciamo egregiamente, visto che nell’ultimo quarto il parziale a nostro favore è di 20-2.
La gara termina 59-32 e ci tira su il morale dopo una serie di sconfitte consecutive.


Martedi’ sera ospitiamo la Virtus Meda, squadra tosta ma che può essere (se giochiamo con testa e cuore)
alla nostra portata.
Forza ragazzi! Dateci dentro che solo così i risultati arriveranno!

IMG 20171126 WA0009 IMG 20171126 WA0020 IMG 20171126 WA0021

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 159 volte

Si può dare di più

IMG 20171112 WA0009

Si può dare di più: Blues Varedo vs. Forti e Liberi Monza

 

Domenica 12 novembre i nostri giovani Blues hanno ospitato la corazzata Forti e Liberi di Monza.

Già dal riscaldamento era palese la differenza di fisicità tra noi e loro, basti dire che i monzesi schieravano un centro di 196 centimetri...
La loro partenza è devastante, pronti via e ci ritroviamo sotto 26-0. Il nostro primo canestro arriva dopo 6 minuti di gioco, e per tutto il primo quarto giochiamo in maniera piuttosto confusa e senza far girare il pallone per trovare vie che ci portino a canestro.

Alla fine del primo quarto il punteggio è di 38-8 per gli avversari, che cominciano grintosi anche il secondo quarto e, a suon di contropiedi, ci subissano di canestri in velocità.
Visto la maggior stazza i rimbalzi sono praticamente quasi tutti loro, ed è solo quando abbassano il quintetto che riusciamo a generare alcune belle azioni.
Andiamo all’intervallo sul punteggio di 73-16.

Il terzo quarto comincia con alcuni nostri sprazzi che ci consentono di segnare alcuni bei canestri, tanto che nei primi minuti riusciamo a tener loro testa (mettiamo a segno un mini-parziale di 6-4 nei primi 3 minuti).
Ma poi di colpo gli avversari hanno un sussulto e ci colpiscono con una marea di contropiedi.
Per un breve periodo riusciamo anche a non farci surclassare a rimbalzo, ma loro sono troppo massicci fisicamente e ci riesce difficile trovare tiri senza l’uomo addosso.
La partita finisce 133-37, finale amaro ma non era certo questa la partita da vincere.

Dobbiamo però dare di più perché sappiamo certo giocare meglio.

Forza giovani, la prossima partita (in caso di spostamento della trasferta a Meda) sarà contro la formazione del Lentate.
E questa non si può e non si deve assolutamente perdere.

IMG 20171112 WA0005 IMG 20171112 WA0011 IMG 20171112 WA0012

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 187 volte

La strada è ancora lunga

palla a due

La strada è ancora lunga: Team 86 Villasanta vs Blues Varedo

 

Trasferta amara per i Blues Under 14 a Villasanta: ce ne torniamo a casa con una sonora sconfitta di 40 punti!

Gli avversari appaiono fin da subito molto più veloci e reattivi di noi, mettono in campo una difesa pressing dura e asfissiante che ci fa perdere molti palloni e consente loro di portarsi subito sul punteggio di 8-2, scarto che avrebbe potuto essere molto più netto se non fosse stato per i loro numerosi errori al tiro.
Ma almeno loro al tiro ci sono andati, mentre noi arriviamo poco davanti al canestro avversario.
A questo punto Villasanta inizia a correre per davvero, ci colpisce in contropiede e, complici anche le molte palle perse da parte nostra, si porta sul 22-2 alla fine del primo quarto.

Posto che è difficile tener testa ad un avversario (per giunta tosto) segnando solo 2 punti in 10 minuti, cominciamo il secondo quarto un filino più grintosi e per alcuni minuti riusciamo a giocarcela (26-6 al quinto minuto), ma gli avversari sono velocissimi, fanno girare bene il pallone mentre noi siamo un tantino confusionari, e così andiamo all’intervallo sotto 36-10.

Il terzo quarto è la fotocopia dei primi due, il Team 86 difende sempre in modo grintoso, raddoppia sull’uomo e riparte in contropiede velocissimo, anche se a sprazzi qualche azione pregevole da parte nostra si è vista.
Non abbastanza però da impensierire gli avversari,che corrono davvero molto più di noi e vanno a rimbalzo con molta più convinzione.

Cominciamo l’ultimo quarto sotto di 34 punti (51-17) ma non reagiamo e non riusciamo a ridurre lo svantaggio nonostante il team rivale abbia un pochino abbassato il ritmo del gioco. Infatti perdiamo una marea di palloni in attacco e in difesa concediamo troppi rimbalzi.
Punteggio finale: 66-26 per Villasanta, e torniamo a casa con la terza sconfitta consecutiva.

Prossimo impegno Domenica 12 novembre a Varedo contro la Forti e Liberi di Monza, squadra schiacciasassi fortissima sia tecnicamente sia fisicamente.
Ma mi raccomando, giovani Blues, vogliamo vedervi in campo duri e grintosi perché ogni gara è un’ occasione per crescere!

 

riscaldamento 2 riscaldamento 1

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 211 volte

Il sonnellino continua

DSC 1662

Il sonnellino continua: Blues Varedo vs Seregno Blu

 

L’esordio casalingo dei nostri giovani Blues ci ha visti sconfitti ai danni di un non irresistibile Seregno.


Domenica 29 si è svolta la prima gara casalinga della stagione e sinceramente poteva andare decisamente meglio. L’inizio ci ha visti partire con l’acceleratore schiacciato, con due canestri ci siamo portati subito sul 4-0, fino ad arrivare al sesto minuto in vantaggio 10-4, difendendo anche benino e trovando buoni spazi in attacco. Poi perdiamo la concentrazione, con un parziale di 7-0 gli avversari ci raggiungono e chiudono il primo quarto in vantaggio 14-12.


Il secondo quarto si apre con entrambe le squadre che corrono molto e ripartono spesso in contropiede, ma si vedono molti errori al tiro sia da parte nostra che, per fortuna, da parte degli avversari.
Errori al tiro che da parte nostra riguardano anche i liberi: ne sbagliamo una vagonata, mentre gli avversari sono molto più precisi. Nel finale di quarto si vedono azioni confuse, molte palle perse e poca rotazione di palla, e così andiamo all’intervallo sotto di 8 punti, 32-24 per Seregno.


Rientriamo dagli spogliatoi e si spera che la partita cambi di registro, ma dopo 5 minuti abbiamo segnato solo 2 punti; è a questo punto che il Seregno inizia a farci davvero male con canestri sia in contropiede sia da fuori area. Noi inanelliamo una serie di passaggi sbagliati, palle perse e tiri facili falliti, tanto che a un minuto dalla fine del quarto il punteggio parla chiaro: 45-28 per gli avversari.


Nell’ultimo quarto giochiamo meglio, mettiamo a segno dei buoni canestri e riusciamo ad avvicinarci a meno 9 punti sul 51 a 42, ma negli ultimissimi minuti la grinta lascia il posto alla stanchezza e gli avversari ci danno il colpo finale.


Il punteggio finale dice 59 a 45 per Seregno ma a lasciare l’amaro in bocca non è solo la sconfitta ma la consapevolezza di non aver giocato come sappiamo e possiamo.


Il prossimo impegno è in casa del Team 86 a Villasanta, squadra forte fisicamente che deve essere affrontata col massimo impegno.
Forza giovani Blues, fateci vedere di cosa siete capaci!

 

DSC 1660 DSC 1661

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 196 volte

Ronf Ronf...

PrimaInizio

Ronf Ronf: Gerardiana Monza vs Blues Varedo

Seconda partita del Torneo di qualificazione che arriva dopo il turno di riposo ma non riusciamo a
ripetere la buona prova di Nova.
In casa della Gerardiana Monza, squadra fisicamente e tecnicamente alla nostra portata, usciamo
dal campo con una netta sconfitta e senza mai impensierire i padroni di casa.

Pronti, si parte: i nostri Blues cominciano malissimo difendendo senza convinzione e lasciando agli
avversari tiri facili, tant’è che dopo 4 minuti di gioco il tabellone segna 10-0 per Monza.
Gli avversari fanno girare molto bene la palla,metttono in fila alcune belle azioni corali e arrivano
alla fine del primo quarto con l’enorme vantaggio di 14 punti (20-6).

L’inizio del secondo quarto sembra promettere bene: partiamo belli tosti con grinta e cercando
sempre l’uomo libero, cosa che ci permette di mettere a segno 6 punti di fila e di lasciare gli
avversari a bocca asciuttta.
Si vedono alcuni passaggi smarcanti e tiri da fuori area che ci fanno ben sperare nella rimonta.
Ma poi i nostri giovani si prendono 5 minuti di pausa sonnecchiosa e i monzesi ci ributtano indietro
segnando anche due “bombe” da 3 punti.
Andiamo all’intervallo sotto 38 a 19, sperando di ritrovare nella pausa energie e convinzione.

Purtroppo ciò non avviene, perché nel terzo periodo partiamo un po’ lenti in attacco e imprecisi al
tiro, ma per fortuna anche gli avversari non brillano e ciò ci permette di non essere ulteriormente
distaccati.
Segniamo solo 5 punti nel terzo quarto,davvero pochini se si vuole cercare di rimontare e
rimettere in carreggiata la partita.
Fine del terzo quarto: 48-24 per la Gerardiana.

Nell’ultimo periodo i Blues partono grintosi come ci avevano fatto vedere all’inizio del secondo
quarto, giocano con fluidità e si comportano benino anche a rimbalzo e in difesa,rubando parecchi
palloni agli avversari.
Il gioco si fa a tratti duro,non ci facciamo intimorire da ciò e riusciamo a tenere bene il campo.
Ma dopo alcuni minuti di colpo si spengono le luci,la stanchezza si fa sentire e gli avversari
segnano alcuni canestri facili.
Punteggio finale: 61-37 per la Gerardiana.

E’ un peccato tornare a casa da Monza sconfitti perché giocando come sappiamo si poteva fare
senz’altro di piu’…..

Forza giovani Blues, cercate di trarre da questa trasferta elementi e stimoli per migliorare, si
impara anche dalle sconfitte!

Domenica 29 ottobre giochiamo la prima partita casalinga della stagione e incontriamo il Seregno.
Ragazzi,vi vogliamo vedere affamati di vittoria e desiderosi di riscatto!

PallaADue Riscaldamento 1

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 380 volte

The wait is over

DSC 1595 2 DSC 1593 2

 

Bentornati a tutti!

 
La stagione cestistica dei nostri giovani Blues riparte con una bella vittoria in trasferta.
 
Domenica 8 Ottobre gli Under 14 hanno giocato la gara d'esordio della fase di qualificazione contro l'U.S.S.A Nova.
In uno splendido pomeriggio di sole i giovincelli hanno espugnato il campo di Nova Milanese senza strafare ma comunque mettendo in campo tenacia e convinzione.
Partiamo subito bene con velocità in attacco e difesa abbastanza attenta, tanto che il primo quarto si chiude 19 a 11 a nostro favore.
I nostri avversari,una volta tanto, hanno una stazza fisica simile alla nostra, quindi riusciamo a essere incisivi anche a rimbalzo e a segnare alcuni bei canestri a seguito di rimbalzi offensivi.
Nel secondo quarto gli avversari si fanno sentire, complice anche qualche nostra sbavatura in difesa e qualche errore di troppo al tiro, ma non riescono comunque a colmare lo svantaggio, anzi riusciamo ad arrivare all'intervallo sopra di 9 punti (35 a 26).
Tiri troppo affrettati e qualche pallone perso ingenuamente fanno si che nel terzo quarto incombiamo in un piccolo black-out, a causa del quale gli avversari riescono ad avvicinarsi anche a -3.
Fortunatamente nell'ultimo quarto riusciamo ad inanellare dei buoni canestri anche da fuori area e ad essere ancora più incisivi a rimbalzo.
 
IMG 20171008 WA0002
 
Il punteggio finale proclama i Blues vincitori 67 a 52 e ci assegna i primi 2 punti della stagione .
Bravi giovani!
Ma mi raccomando! Non sedetevi sugli allori, anche perché il nostro Girone è bello tosto e bisogna lavorare duro per poter arrivare nelle prime posizioni.
Prossimo impegno Sabato 21 a Monza contro la Gerardiana.
Forza ragazzi, duri e belli carichi per espugnare anche questo campo!
 
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 221 volte

U14 - Ecco il nostro Girone

Giocheremo nel Girone Milano1 ed affronteremo le seguenti Società:

Nova Mil. ussa 2 USSA Nova

Monza Gerardiana Gerardiana Monza

Seregno Basket Basket Seregno Blu

villasanta team86 Team 86 BK Villasanta

monza FL Forti e Liberi Monza 1878

Meda virtus Virtus Meda Basket

Lentate Groane130 Nuovo Basket Groane 2005

Desio aurora Pall. Aurora Desio 94

 

Buon Campionato a tutti.     pallacanestro u14 gag

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 241 volte

Chiusura in bellezza

WhatsApp Image 2017 06 04 at 12.15.19  WhatsApp Image 2017 06 09 at 18.02.46  WhatsApp Image 2017 06 10 at 20.38.23

La Spring Cup si conclude con una larga vittoria sulla formazione di Sedriano, col risultato finale di 52-24 e una prestazione convincente da parte di tutti. Anche una settimana prima in quel di Vanzago, contro la ben piu' carrozzata Nervianese i ragazzi hanno dato proprio il massimo, tenendo il campo in sette per 25 minuti contro un avversario nettamente piu' prestante sia fisicamente che numericamente. L'unico piccolo passaggio a vuoto e' stata la partita di semifinale, dove nonostante gli imminenti esami di terza media, si sono sentiti tutti un po' in vacanza.....

Con quese tre gare si e' conclusa la stagione agosnistica (gli allenamenti vanno avanti ancora, seppure a passo ridotto per la chiusura delle scuole e per gli esami)

Cosa dire di quest'anno appena trascorso? Beh, innaniztutto bisogna dire grazie...
Grazie a Carlo, senza cui non ci sarebbe niente di tutto questo. La sua pazienza, la sua passione e il suo impegno hanno permesso di lavorare che meglio non si puo'
Grazie a Cinzia per l'impegno costante e continuo che ha profuso giorno dopo giorno. Come organizzatrice e motore della squadra e' stata insuperabile
Grazie a Daniele e Ambrogio per aver tenuto il tavolo tutto l'anno, partita dopo partita, nonostante le mie escandescenze in panchina
Grazie a Lorenzo, i cui video sono state fonti di insegnamento, ispirazione, disperazione, reprimende e divertimento per un sacco di allenamenti
Grazie ai tutti i genitori per aver fornito quel supporto e quella collaborazione che permette di avere un buon ambiente in cui lavorare
Grazie alla mascotte, per i disegni che ci ha fatto!
E un bel ringraziamento va anche ai leoncini; tutti gli sforzi che abbiamo fatto per loro sono stati ripagati dal visibilissimo impegno che ci hanno messo. Sempre presenti, allenamento dopo allenamento, settimana dopo settimana, mese dopo mese, da settembre fino a giugno. Proprio belli l'impegno e la passione che si sono visti in palestra per tutti questi mesi. Proprio belli...

E' per tutte queste ragioni che posso dire tranquillamente che e' stata un'ottima stagione.  Proprio bella....

Ora non ci restano che due impegni:
- cercare qualche ragazzo nuovo per incrementare un po' le nostre fila, che siamo un po' pochini....
- riposare un po' (ma non troppo, please...  teniamo sempre un canestro a portata di mano, che due tiri non fanno mai male.....)

E buone vacanze a tutti!

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 404 volte

Montagne russe alla Spring Cup

WhatsApp Image 2017 05 20 at 18.36.03 WhatsApp Image 2017 05 20 at 18.36.47 WhatsApp Image 2017 05 20 at 18.37.04

Settimana da montagne russe quella dei nostri leoncini dell'U14, impegnato nel torneo primaverile Spring Cup

Mercoledi siamo a Cinisello, ad affrontare l'ASA. Abbiamo disputato una delle peggiori partite della stagione,
con molti ragazzi completamente assenti e tutti in balia dei padroni di casa

A nulla sono valsi i cambi e le rotazioni dei giocatori in campo. La partita si e' incanaliata male sin dai primi minuti e
non c'e' stato il modo di farle cambiare direzione. Abbiamo avuto quasi costantemente 5 fantasmi che si aggiravano sperduti per il campo.
Il punteggio finale (68-18) testimona tutta la mancanza di voglia di lottare e persino di giocare.
Pessima prestazione collettiva.

Sabato invece al pala si presenta la OSAL Novate, gia' affrontata due volte nel girone Silver. Nonostate la notevole differenza fisica e... numerica
(eravamo solo in otto) i leoncini ce l'hanno messa tutta, tanto che dopo esser stati sotto di 12 punti al 30esimo, (51-39), con un bel
parziale di 11-0 in apertura dell'ultima frazione ci siamo portati ad un unico punto di distanza, fallendo per ben 4 colte il canetro del sorpasso

Per i sccessivi 5 minuti la partita e' corsa sul filo della parita', ma negli ultimi due giri di orologio e' venuta fuori la maggiore freschezza atltica degli avversari, che hanno fissato il
risultato finale sul 61-55 per Novate.
Ottima prestazione collettiva ed individuale, nonostante la sconfitta.
Quelli sono i veri leoncini !!!

Prossimo apputamento il primo weekend di giugno per la partita finale del girone di qualificazione, vs Nerviano

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 349 volte

Spring Cup - Buona partenza!

WhatsApp Image 2017 05 14 at 14.38.05

Buona la prima del torneo primaverile Spring Cup, nella quale affrontiamo i vicini di Paderno


La partita inizia in salita, con gli ospiti che allungano subito sul 10-4, grazie ad alcune loro buone azioni ed al nostro timore nell'affrontare
i due lunghi padernesi sotto canestro.

Verso la fine della frazione ci riprendiamo e accorciamo le distanze, chiudendo praticamente in parita' sul 14-12.

I secondi 10 minuti vedono i nostri leoncini sfoderare una delle difese migliori della stagione: i padernesi non riscono nemmeno ad entrare in area e i risultati si vedono:
costretti a sparacchiare da fuori non segnano nemmeno un canestro su azione e mettono a referto solo 2 liberi. Il parziale e' di 11-2 a nostro favore, con il tabellone che dice 23-16

Bene...

I secondi 20 minuti allunghiamo decisamente in progressione; manteniamo la difesa bella concentrata e facciamo girare bene la palla in attacco, scegliendo buoni tiri.
I risultati non si fanno attendere; siamo sopra di 11 al trentesimo e di 19 alla fine.

Molto bene...

Cosa ci ha insegnato questa partita? Che le dimensioni non sono tutto...
Altre cose (tipo testa, cuore e gambe) in moltissime occasioni contano di piu. Questa e' stata una di quelle volte.
Mai spaventarsi.

E ora sotto a lavorare, che le prossime partite saranno piu' toste....

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 317 volte

Three days in Basketland

Il campionato e' finito da solo 12 ore e noi siamo gia' sul pullamn diretti a Pesaro per l'Adriatic Cup

Il tempo di fare qualche chilometro e a Piacenza siamo gia' belli che in coda; se il buongiorno si vede dal mattino...
Fortuna che il pullman e' dotato di impianto video...
A mezzogirono di fermiamo a mangiare in un ristorante della catena "Il gradino", come si evince dalle foto

WhatsApp Image 2017 04 29 at 22.45.26

Arriviamo a Pesaro nel pomeriggio e dopo aver preso possesso delle camere ci fiondiamo.... in spiaggia naturalmente...
per una sana partita di beach-soccer!

WhatsApp Image 2017 04 22 at 19.52.34

La mattina dopo siamo subito in campo (dopo 45 minuti di autobus...): affrontiamo Fonte Roma.
La partita e' una di quelle che tolgono il respiro. Sorpassi e controsorpassi, pari, avanti di 1 e sotto di 1 per 40 minuti di fila. Mai un attimo di pausa.
I leoncini ce la mettono proprio tutta (forse addirittura qualcosa in piu') e alla fine, dopo 40 minuti tiratissimi, riusciamo a prevalere di
3 punti sul 52-49, col loro tiro da 3 che non tocca nemmeno il ferro, data la nostra difesa.
Una delle 3 gare migliori della stagione, senza dubbio. Tutti sprizzano gioia da tutti i pori.
Di corsa sull'autobus e mezz'ora dopo abbiamo gia' le gambe sotto il tavolo.
Alle 17:45 (dopo altri 30 minuti di autobus) eccoci di nuovo in campo: stavolta affrontiamo il Basket Village di Bologna che pero'
si rivela una formazione oltre le nostre possibilita' (difatti vincera' il torneo). Chiudiamo sul 68-33 per i bolognesi,
capaci di pressare a tutto campo con 12 ragazzi quasi tutti dello stesso livello (da segnalarne uno con... la barba!)

Ma non c'e' tempo per pensare; ringraziando i genitori al seguito che prontamente bloccano la navetta, riusciamo ad imbarcarci
per l'hotel dove ci attendono, in sequenza, cena e doccia.

WhatsApp Image 2017 04 22 at 19.52.45

Dopo aver seguito in TV la vittoria di Milano vs Reggio, tutti fuori per un gelato!
La mattina dopo, di nuovo sotto... altra mezz'ora di autobus e stavolta affrontiamo Basket F. Francia, altra compagine bolognese.
Ma prima foto di squadra, effettuata dai nostri genitori "tuttofare"

WhatsApp Image 2017 04 24 at 12.34.06


Altra partita tirata: a meta' gara siamo sotto di qualche punto ma con un perentorio 10-0 in avvio di terza frazione ci portiamo
sopra. A questo punto pero' qualche decisione arbitrale discutibile e soprattutto uno strabiliante 6/8 da tre dei bolognesi
(sempre con nessuno dei loro a rimbalzo, sarebbe stato sicuramente nostro....) ci puniscono infliggendo una sconfitta di 5, sul 54-49.
Peccato, era sicuramente alla nostra portata. Aspettando l'autobus (ancora grazie ai genitori presenti)
approfittiamo di un ristorante della stessa catena, dal nome "La panchina"

WhatsApp Image 2017 04 24 at 14.40.03

Arrivati in hotel un attimo di riposo e poi ci fiondiamo di nuovo.... in spiaggia!
Alle 18:20 siamo di nuovo alla fermata dell'autobus. Stavolta poche fermate e giochiamo in una palestra in riva al mare (un sogno...)
contro l'Azzurra Trieste.
E ancora una volta i leoncini ce la mettono proprio tutta. Nonostante un giocatore avversario veramente immarcabile e un altro che pesava il
doppio del nostro piu' grosso rimaniamo in partita per 35 minuti fino al 67-61, dopo di che scende la saracinesca
e non ne abbiamo proprio piu'... Molti corrono inciampando nella propria lingua... Strizzati fino all'osso.
Chiudiamo sotto di 20. Ma e' il momento di riposarsi? No! Carichiamo le borse sulle macchine dei genitori (santi)
e via a piedi in hotel, che con l'autobus ci metteremmo un'eternita' (eravamo a inizio giro)
Una bella cena ci rinfranca dopo di che... gelato! Come rinunciarci????

WhatsApp Image 2017 04 24 at 23.01.01

Qui va detto che Pesaro si e' proprio palesata come Basketland; decine di squadre di basket in giro per le strade,
campetti affollati anche alla sera, gente che palleggia per strada, tutti i bar che sui maxischermi hanno l'NBA... Proprio bello....

La mattina dopo niente partite, per cui sveglia con calma e poi naturalmente... spiaggia!

WhatsApp Image 2017 04 25 at 09.58.16


A mezzogiorno si parte, raccogliendo sulla strada chi ha appena finito di giocare e dopo un viaggio stranamente velocissimo,
nel quale troviamo un altro ristorante della catena "Il gradino"

WhatsApp Image 2017 04 25 at 14.23.10

nel pomeriggio siamo a  Varedo, stanchi ma felici... Quando si riparte?

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 320 volte

Si chiude il Silver!

Squadra U14

 

Ultima giornata di campionato per i nostri U14, in quel di Novate

La partenza e' stata col freno a mano tirato. Molti contropiedi avversari e pochissimi canestri da parte nostra;
il tabellone al decimo minuto segnata 25-7 per i padroni di casa. Un incubo.
Il secondo quatro vedevo pero' emergere il lato felino del blues, e con un paio di ruggiti e un bel  parziale di 21-9 si arrivava a meta' gara
con i padroni di casa avanti di solo 6 punti, sul 34-28. Molto bene!
La terza frazione vedeva le due squadre affrontarsi a viso aperto e solo negli ultimi minuti della gara il
divario si allargava fino ai 24 punti finali (74-50), che ci penalizzavano oltre misura, almeno per l'impegno dimostrato.

Si conclude cosi' il giorne Silver di quest'anno.
Come siamo andati? Beh, in 12 partite abbiamo raccolto solo 2 vittorie, quindi numericamente siamo andati male.
Ma guardiamo le cose anche  da un altro punto di vista. Delle 10 partite perse ne abbiamo bucate completamente 3
(Campagnola fuori casa, Carnate ed Agrate in casa), mentre le altre 7 le abbiamo giocate uscendo si sconfitti ma consapevoli di
aver dato il massimo.
E' proprio questo che conta in partita. Dare il massimo.
Se poi ripensiamo anche alle 7 partite del girone di qualificazione, viene fuori che abbiamo giocato quasi al massimo
delle nostre possibilita' per 14 partite su 17.
Il compito degli allenamenti e' quello di alzare l'asticella, ma in partita bisogna fare solo quello. Dare il massimo
E noi quest'anno ci siamo andati vicini quasi sempre. Quasi sempre!

Questo che va ricordato... ed e' questo che va mantenuto!

Ma.... ricordiamoci anche che nel Silver abbiamo vinto solo 2 partite... Dobbiamo continuare ad alzarla questa benedetta asticella.
La direzione e' quella giusta, ce ne rendiamo conto tutti. Bisogna solo tenerla, non guardare solo i numeri e continuare a
lavorare (e divertirsi) in palestra allenamento dopo allenamento dopo allenamento.

E diciamolo a questi leoncini, che la maggior parte delle volte quest'anno ce l'hanno messa proprio tutta. Se lo meritano

Leoncini... Avanti cosi' !!!

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 238 volte

Pagina bianca

 WhatsApp Image 2017 04 10 at 20.23.37  WhatsApp Image 2017 04 09 at 21.34.56  WhatsApp Image 2017 04 09 at 21.35.02

Dovessimo ricordare questa partita la ricorderemmo come una pagina bianca. Non abbiamo scritto niente.

Niente da ricordare. Anzi, per i primi 20 minuti invece abbiamo provato a cencellare quanto di buono abbiamo scritto nelle partite precedenti.

Il parziale a meta' gara parla chiaro: 40-14 per i padroni di casa. Solo nella seconda parte del match si e' visto un barlume di reazione: infatti il divario dei secondi 20 minuti e' stato di soli 10 punti, comprendendo anche un fortunoso canestro da 3 dei padroni di casa sulla sirena

Ma della seconda parte di gara quando la partita e' gia' decisa non frega niente a nessuno. Diciamocelo.

E' quando la gara e' pari che bisogna usare gambe, cuore e cervello. Contro Carnate abbiamo usato solo le gambe. Cuore e cervello non prevenuti.

Ricordiamocela bene questa partita. E ricominciamo a scrivere buone cose nel nostro diario.

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 1177 volte

Un esempio davanti a noi....

WhatsApp Image 2017 04 02 at 14.17.21  WhatsApp Image 2017 04 02 at 14.17.24  WhatsApp Image 2017 04 02 at 14.17.29

Partita a due facce quella giocata dai leoncini contro Inzago questo weekend
La prima faccia e' quella del primo quarto, dove abbiamo fortemente subito il pressing avversario senza minimamente reagire
I parziali parlano chiaro: 10-2, 20-5 e 34-11 per gli ospiti. 10 minuti senza grinta contro una squadra piu' grossa, piu' numerosa e piu' atletica non danno speranze
La seconda faccia appare dall'inizio del secondo quarto in poi. Difendiamo con decisione e attacchiamo con determinazione il ferro; parziale del secondo quarto: 13-10. Una bella differenza!
Per fortuna la terza e la quarta frazione continuano sull'onda della seconda, e anche se alla fine la differenza punti e' notevole (87-45), va detto per 30 minuti abbiamo dato quello che avevamo
La partita e' stata veramente maschia, figlia di un arbitro col fischietto muto: questo naturalmente ci ha svantaggiato, visto il tonnellaggio degli ospiti e la loro atleticita'.
Ma di queste cose dobbiamo farcene una ragione; siamo piccoli e magri, e se ci facciamo intimorire dalla stazza degli avversari non avremo scampo. Siamo dei leoncino o no?
La strada per ottenere piu' vittorie e' lastricata di 3 cose: impegno  (ci vuole sempre), grinta (vedere alla voce impegno) e panini al prosciutto (viste le nostre dimensioni).
Diamoci dentro, che siamo sulla buona strada.....
PS: Indovinello NBA: Media punti: 29.2 -  Leader propria squadra: Si - Classifica propria squadra: 1a nella Eastern Conference  - ALTEZZA: 175cm ... Chi e'?
Lo trovate in copertina....

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 304 volte

Solo 4 minuti....

 

WhatsApp Image 2017 03 26 at 23.18.32 WhatsApp Image 2017 03 26 at 23.18.36 WhatsApp Image 2017 03 26 at 23.18.34

... ci hanno separato dagli avversari.

4 minuti di oblio, nei quali abbiamo preso 18 punti e ne abbiamo fatti solo 3
Quindici punti che alla fine si sono rivelati il divario che ci ha separato.Peccato, per quei 4 minuti...
Guardiamola pero' anche dall'altro lato.... Per 36 minuti siamo stati alla pari degli avversari... Trentasei....
Questo bisogna proprio dirlo

La cronaca della partita parla di una partenza buona in difesa ma pessima in attacco,
dove ci rifiutiamo di attaccare il ferro e ci facciamo spaventare degli avversari; finisce 12-5 per i padroni di casa.
I secondi 10 minuti la situazione si inverte e riappaiono i leoncini, che hanno persino la palla del vantaggio in mano per ben 3 volte di fila a fine quarto.
Andiamo al riposo lungo sotto di un solo punto, sul 18-17
I 4 minuti fatidici sono quelli del rientro. Prendiamo un parziale di 18-3 che inchioda il risultato sul 36-20.
Ricominciamo a giocare al quinto e giochiamo di nuovo alla pari per altri 15 lunghissmi minuti affacciandosci fino al -11, per poi chiudere sul 42-57.

Quindi, ecco il compito per i leoncini: restringere i 4 minuti (brutti) e allargare gli altri 36 (bellissimi).
Chi ci sta?

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 325 volte

Un weekend al pala... da montagne russe!

Weekend da montagne russe per i nostri leoncini....

WhatsApp Image 2017 03 18 at 22.58.02  WhatsApp Image 2017 03 18 at 22.58.23 WhatsApp Image 2017 03 18 at 21.45.11

Sabato abbiamo incontrato la corazzata Brugherio, prima in classifica, prendendone 40.
La partita purtroppo si e' subito incanalata sul binario in salita dell'otto volante, con molti palloni persi da parte nostra e un forte strapotere sotto canestro da parte degli ospiti.
Notevole la differenza fisica tra le due squadre, testimoniata dai 50 punti subiti nei primi due quarti e con diversi leoncini nervosi per i contatti fisici
Nonostante questo pero' i secondi 20 minuti diamo tutto quello che abbiamo, fino all'ultimo secondo.
Il risultato finale (79-39) premia giustamente gli ospiti ma ci permette di dire: "Ce l'abbiamo messa tutta"....

WhatsApp Image 2017 03 19 at 19.49.25  ruggito del leone  WhatsApp Image 2017 03 19 at 18.18.37

Domenica invece e' arrivata al pala la Campagnola di Lissone, contro cui quest'anno abbiamo avuto una vinta e una persa.
Beh, finita la salita i leoncini si sono lanciati giu' a 200 all'ora ruggendo a tutto spiano....
E' stata una partita giocata bene, con concentrazione da parte di tutti, sicuramente la migliore del girone Silver.
E non solo per il risultato finale; buona la difesa singola e di squadra, buona la circolazione di palla in attacco e buona la determinazione nell'attaccare il ferro avversario.
E' stata un progressione lineare, con gli ospiti schiantati addiritura 22-4 nell'ultimo quarto.
Risultato finale fissato sul 77-34; pomeriggio da ricordare per tutti e referto rosa in bacheca

Bene, ma non rilassiamoci troppo.... Dopo il divertimento del weekend (montagne russe) in settimana si torna al duro lavoro
in palestra (ma sara' un lavoro o un divertimento poi???) in ogni caso... Diamoci dentro!

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 336 volte

Leoncini... addormentati....

WhatsApp Image 2017 03 06 at 21.28.56 1  WhatsApp Image 2017 03 06 at 21.29.04

Partita opaca quella giocata al Pala Pertusini dai nostri leoncini dell'U14 contro Agrate

Il primo quarto vede le difese prevalere sugli attacchi, tanto che alla prima sirena il risultato e' di 11-10 per gli ospiti

Da questo punto in poi pero' noi ci infiliamo nel tunnel degli "osservatori", nel senso che guardiamo gli altri giocare senza prendere la minima iniziativa
Questo viene testimoniato dai parziali della seconda e della terza frazione, rispettivamente 19-13 e 18-11 per gli ospiti

Nell'ultimo quarto si vede una qualche forma di reazione, che dura 5-6 minuti, ma poiil sonno torna sovrano. Il  finale che viene siffato sul  44-58, con Agrate meritata vincitrice

Brutta partita e leoncini irriconoscibili. Lasciamocela subito alle spalle per ripartire ben svegli e a spron battuto

Prossimo appuntamento con la capolista Brugherio

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 390 volte

Join the Game!

Domenica si e' svolto il consueto torneo 3c3 "Join the Game", organizzato dalla Federazione

Quest'anno si e' svolto in quel di Ornago (dietro l'angolo....) e ha visto la partecipazione di due nostre squadre dei leoncini,

che si si sono fatte onore e hanno passato una bella mattinata di pane e.... basket.

Qui sotto trovate alcune foto e ... JOIN THE GAME !!!!!

WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.25.26  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.00  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.53.58

WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.29.18  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.58  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.04

WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.55  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.07  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.28.08

 

WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.53  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.09  WhatsApp Image 2017 02 26 at 13.27.12

 

E dopo una domenica di divertimento.... Ci aspetta la palestra.... x altro divertimento !!!!!

 

 

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 365 volte

Li abbiamo ritrovati!

WhatsApp Image 2017 02 24 at 23.24.45  WhatsApp Image 2017 02 24 at 23.27.25  Spini Simone

LI ABBIAMO RITROVATI!

Questi si che sono loro. Non quelli di settimana scosa. Questi sono proprio loro
Quelli di Desio e Lissone, per intenderci. Quelli del supplementare senza concedere punti.
I leoncini.

Bene, ora che ci siamo un po' tranquillizzati, possiamo anche  parlare della partita....

Che, a dir la verita', e' iniziata male: 12-4 per gli ospiti dopo 5 minuti. 22-12 al decimo minuto, soffrendo nettamente il loro fisico e la loro velocita'.
Ma noi c'eravamo. Cinque palle recuperate sulla press. Lotta dura sotto canestro. Attacco diretto al ferro. Bene

La seconda frazione parte malissimo, con un parzialone loro che porta il risultato sul 39-12 e noi completamente in bambola.
Ma e' qui che si vede che sono proprio loro. Riappare il fattore C3 e piazziamo un bel parziale di 10-0 che ci rida' fiducia e porta le squadre al riposo sul punteggio di 39-21 per i novatesi.

Pero', siamo sinceri... c'e' anche una cosa da dire.... Meglio, un numero:  e il numero e' 70
Perche' facendo a occhio la somma di peso o altezza dei giocatori in campo, perdevamo sempre di 70...
Chili o centimetri, fate voi. Sempre, con qualsiasi quintetto.
Ma non cerchiamo scuse, che la parte migliore deve ancora venire...

Terzo e quarto tempo vedevano i leoncini lottare su ogni pallone e senza paura.
Al 24esimo eravamo a -13, sul 45-32. Bene cosi'! Un paio di canestri fortunosi degli ospiti e un paio di rimbalzi maligni del ferro avversario, ci impedivano di accorciare ulteriormente il divario chiudendo il terzo tempo recuperando un solo punticino.
La quarta frazione correva ancora sul filo della parita' (di punteggio, non di centimetri...), ma non siamo mai riusciti ad avvicinarci a meno di 13 punti.
Alla fine chiudiamo sotto di 19, sul 72-53.

Quindi:
BENE! Abbiamo dato quasi il massimo....
Anzi... MALE! Abbiamo perso di 19!
Anzi... BENE! Abbiamo ritrovato i leoncini....

Ora pero' e' il momento di ragionare sugli errori (tanti) e di andare avanti a lavorare in palestra. Margini di miglioramento ce ne sono. Sta solo a noi.

Pero' mi piace che li abbiamo ritrovati... Mi piace proprio....

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 332 volte

U14 Varedo: Non Pervenuta

WhatsApp Image 2017 02 19 at 18.42.49 1  WhatsApp Image 2017 02 19 at 18.42.49  WhatsApp Image 2017 02 19 at 18.42.31

Qualcuno sa dove sono finiti i giocatori dell'U14 di Varedo?
Qualcuno li ha rapiti e per ingannarci ha mandato dei ragazzi che gli somigliano.
Ma non sono loro. Come faccio ad essere sicuro, mi chiederete, avevano anche la carte d'identita'....

Beh, per 40 lunghissmi minuti non abbiamo avuto dei giocatori in campo, ma dei fantasmi.
Non un rimbalzo, non un contrasto, occhi spenti, corsa al piccolo trotto, nessuna voglia di graffiare, errori banali, nessuna reazione.
Attacco? Una pagina vuota
Difesa? Pure
Grinta? Assente

Ve l'ho detto, non sono loro. Chi li ha mandati ha fatto un bel lavoro, non c'e' che dire
Per somigliare, somigliano forte. Sembrano loro, ma non sono loro.

Quindi, la parola d'ordine e' una sola.

RITROVIAMOLI

Eccoli qui, se li vedete, chiamatemi, sono quelli veri....

Squadra U14

 

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 400 volte

Il gattino si e' rimpicciolito...

WhatsApp Image 2017 02 12 at 21.08.40  WhatsApp Image 2017 02 12 at 21.08.41  Gittardi Riccardo

Sonora sconfitta in quel di Inzago, per i nostri ragazzi dell'U14. Il punteggio finale recita 81-44

La partita inizia su un campo solo; il nostro. Davanti alla zona press degi padroni di casa ci facciamo sorprendere e
perdiamo il lume della ragione. Prendiamo 14 punti di fila (14...) prima di metterne uno.
Per i primi 10 minuti non facciamo altro che guardare gli avversari infilare il pallone nel nostro canestro,
senza minimamente reagire ma soprattutto senza ragionare. Al decimo minuto il tabellone dice 27-5, e ci sta tutto.
Siamo identici al gattino in copertina. Indifesi.

Poi pero' finalmente facciamo un salto in cantina e veniamo su con gli artigli montati; per i restanti 30 minuti lottiamo faccia a faccia
contro una squadra molto atletica e molto veloce, sicuramente la piu' forte incontrata fino ad ora. Bene.....

Dai, esercitiamoci di nuovo con le scuse: loro erano in 12 e noi in 9 (di cui un 2004). Loro erano piu' alti
e noi piu bassi. Loro piu' larghi e noi piu' stretti.
Fatto sta' che pero' in 10 minuti abbiamo preso 22 punti e per gli altri 30 ne abbiamo presi 15 punti.
E loro non hanno mollato.
E noi eravamo in nove

Quindi: meglio di Brugherio, molto meglio, nonostante il risultato. Il gattino si e' rimpicciolito.
Ma questi 30 minuti bisogna farli diventare 40. Dobbiamo imparare a reagire in fretta quando le cose vanno male e a tirare fuori gli artigli al primo.... secondo!

Un'ultima cosa su cui lavorare in settimana: T _ _ _ _ _ _ _ _ _ I
A voi il completamento....

Ci vediamo in palestra!

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 374 volte

Leoncini o gattini?

 

WhatsApp Image 2017 02 11 at 00.30.34  WhatsApp Image 2017 02 11 at 00.30.39  Montanelli Alessandro

Partita dalle due facce quella disputata a Brugherio dai nostri ragazzi dell'U14, dove abbiamo subito una sonora sconfitta
col punteggio di 61-23

Le due facce sono state ben distinte: Difesa e Attacco

In difesa siamo stati i soliti leoncini: abbiamo limitato un'ottima squadra a 61 punti, con una buona difesa individuale,
anche se con qualche dimenticanza sotto i tabelloni, dove per alcuni minuti il tagliafuori e' sparito.
Ma sostanzialmente abbiamo fatto quasi tutto quello che e' nelle nostre corde, con qualche buonissima prestazione individuale

In attacco invece siamo diventati dei gattini: grandissimo timore ad attaccare il canestro, moltissimi passaggi sbagliati,
la palla che scottava in mano, nessun atteggiamento aggressivo. Sicuramente la peggior prestazione della stagione

Vogliamo provare a inventarci delle scuse? Avversari forti, piu' prestanti fisicamente, con una buonissima difesa, etc....
Ma... sono solo scuse! La realta' e' che abbiamo avuto paura ad affrontarli.
Gli unici 10 minuti nei quali ce la siamo scrollata di dosso il punteggio e' stato sostanzialmente in parita'

Quindi, domanda per la prossima partita.
Saremo leoncini o gattini?

 

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 354 volte

30 minuti bene... quasi benissimo

 

WhatsApp Image 2017 02 05 at 15.52.58  WhatsApp Image 2017 02 05 at 15.52.50  Giorgi Davide

 

Sconfitta casalinga dei leoncini, questa settimana, contro la corazzata Cernusco, che prevale giustamente al PalaPertusini con il punteggio di 64-42

Ma che il risultato numerico non tragga in inganno! Tranne il terzo quarto (da dimenticare), abbiamo giocato alla pari contro una squadra ben piu' forte (e ben allenata...)

I leoncini partono un po' contratti e gli ospiti allungano sul 10-4, ma poi cominciano a venir fuori gli artigli e chiudiamo la prima frazione sotto di 2, sul 14 a 12.
Il secondo quarto prosegue ben combattuto da parte di entrambe le squadre, tanto che al riposo il divario e' di soli 4 punti, 26-22, nonostante qualcuno dei nostri abbia le polveri un po' bagnate...

Abbiamo avuto qualche palla persa contro la loro press, ma a dire il vero gli 8 secondi per passare la metà campo talvolta sono sembrati oggettivamente un po'..... brevi!

Il terzo quarto subiamo molto: gli ospiti mantengono tutta la loro intensità mentre noi caliamo vistosamente; il punteggio ne risente e chiudiamo sotto di ben 17 punti

All'inizio del quarto tempo siamo a un bivio; cedere o combattere fino all'ultimo. Imbocchiamo la via giusta (molto bene!) e dopo esser stati sotto anche di 19, con una bella difesa aggressiva arriviamo in un amen al -12, sul 53-41, tanto che gli avversari sono costretti a chiamare time-out.

Combattiamo per alcuni minuti sul filo dei 12-14 punti, ma alla fiine la profondità (e la bravura) della loro panchina fa si che il divario si allunghi fino ai 22 punti finali, che comunque non fanno onore ai nostri.

Applausi per tutte e due le squadre alla fine, cosa che succede quando oguno sa di aver fatto il suo.

Quello che c'è da dire ai nostri è scritto nella foto grande, in testa all'articolo....

E ora: LAVORARE, LAVORARE, e LAVORARE!

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 346 volte

La taglia conta....

WhatsApp Image 2017 01 29 at 20.04.53 WhatsApp Image 2017 01 29 at 20.06.11   Manzoni Alessio

 

Partita decisamente maschia quella giocata dai nostri leoncini contro la Campagnola Lissone

Purtroppo alla fine della gara il risultato e' stato favorevole ai padroni di casa (57-43) , ma non si puo' certo dire che i nostri non abbiano lottato.
Solo che dall'altra parte abbiamo incontrato ragazzi piu' grossi e piu' veloci che, unitamente ad un arbitraggio piuttosto permissivo, hanno fatto si' che la gara diventasse decisamente fisica.
Mettiamoci poi alcune assenze e la mancanza di allenamento per malanni stagionali ed ecco spiegato il risultato

Partenza subito in salita, (10-4 per i padroni di casa) con noi costretti subito a rincorrere.
Stringiamo un po' le fila e riusciamo a chiudere i primi 10 minuti sotto di 2, sul 14 a 12.
La seconda frazione e' quella in cui soffriamo di piu': segnamo veramente poco (8 punti), senza mai farlo nei 5 minuti iniziali
Andiamo al riposo sotto di 9, sul 29-20
Il terzo quarto purtroppo prosegue sulla falsariga dei primi due, con i leoncini che ce la mettono tutta, ma i padroni di casa sono tutti
piu' grossi (aabiamo anche avuto un avversario con tanto di baffi...).
Se poi ci si mettono anche alcuni rimbalzi velenosi sul ferro avversario, che ha sputato fuori diverse volte il pallone e il gioco e' fatto
Nel quarto tempo stringiamo i denti e teniamo botta, ma purtroppo la gara si conclude sul 57-43 per i padroni di casa. Abbiamo perso tutte le frazioni di 3-4 punti e alla fine il divario e' arrivato a 14
I leoncini hanno lottato, non c'e' che dire. Ce l'hanno messa tutta. Ma non e' bastato
E non nascondiamoci dietro un filo d'erba: partite di questo tono ne dovremo affrontare molte altre e dobbiamo imparare a gestire anche la differenza fisica, quando capita.

Quindi ora sotto a lavorare, e nel caso a tavola ci fosse un panino con due fette di prosciutto che sta li' e ci guarda, diamoci dentro, che magari ci alziamo e ci ingrossiamo un  po'.....

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 411 volte

L'istinto "felino" c'e' ancora!

WhatsApp Image 2017 01 15 at 18.39.10 WhatsApp Image 2017 01 15 at 18.39.08 1 Bellini Andrea

Ottimo inizio del girone Silver per i nostri leoncini dell'U14: in una bella partita combattuta siamo passati sul campo della CSA Agrate, col punteggio di 54-43

Partiamo subito concentrati e con alcuni contropiedi ben fatti ci portiamo sul 10-2. Un piccolo ritorno degli avversari fa si che il primo quarto si concluda sul 17-10.

La seconda frazione vede un buon allungo iniziale nostro ma i padroni di casa mettono in campo una difesa molto aggressiva, che frutta un bel break di 8-0 a loro favore. Time-out, un piccolo ripensamento e riusciamo a mettere le cose a posto, fissando il punteggio a meta' gara sul 26-20 in nostro favore.

La terza frazione e' la ripetizione quasi esatta della seconda: partiamo bene ma dopo subiamo il ritorno degli avversari; dal 32-25 a nostro favore i padroni di casa piazzano un altro bel break di 8-0 che li porta per la prima volta in vantaggio sul 33-32. Altro time-out (abbastanza intenso...)

Da quel momento in poi pero' emerge la vena "felina"; ci ripigliamo e a cavallo tra il terzo e il quarto quarto con una super-difesa  piazziamo un super-parziale di 15-2 che spezza la partita e ci permette di arrivare sul 47-34. Gli ultimi minuti di gestione concludono poi la gara sul 54-43

Bene, un altro referto rosa in cascina.. Ma riflettiamo bene sugli errori fatti, ci serivranno sicuramene nelle prossime gare

E ora, sotto a lavorare!

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 391 volte

U14 Pronti.. partenza.. via

Anche per gli Under 14 settimana di debutto. Saranno in gara ad Agrate contro la CSA Agrate, domenica 15 alle 14.30, per il Campionato di Classificazione girone MI Silver 1.

A loro il nostro "In bocca al lupo".

Affronteranno le seguenti società:

agrate    Brugherio    Lissone Campagnola    Inza forze vive    Carnate    cernuscolibertas    Novate osal130

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 372 volte

IL SALTO... IN AVANTI

WhatsApp Image 2016 12 03 at 19.46.32 IMG 20161113 143118207 WhatsApp Image 2016 12 03 at 19.46.36

Un piccolo salto in avanti individuale (e quindi uno grosso di squadra) è quello a cui abbiamo assistito nell'ultima partita del girone di qualificazione dei leoncini.

La partita era contro Basket Cesano Seveso, fanalino di coda della classifica, ma non per questo è stata una partita facile, anzi...
Partiamo contratti e soprattutto precipitosi in attacco. Non entra niente e l'unica cosa che produciamo in quantità sono le palle perse.
La difesa funziona abbastanza, ma in attacco proprio non ci siamo; chiudiamo i primi 10 minuti sopra di un misero punticino, col tabellone che dice 8-7. Dieci minuti pieni di confusione, con un gioco molto fisico lasciato correre da un arbitro stile Premier League...
La seconda frazione vede un po' piu' di ordine e soprattutto meno fretta. I risultati si vedono subito: 15-6 di parziale per un divario di 10 punti all'intervallo lungo: 23-13

Nel terzo quarto pensiamo di aver già vinto e quindi giochiamo peggio del solito: concediamo in difesa e non ne mettiamo in attacco. Finisce 10 pari e al trentesimo il tabellone dice 33-23 per gli ospiti (noi...).
Finalmente negli ultimi 10 minuti facciamo il saltino; ognuno migliora di un piccolo passo, col risultato che la squadra fa un enorme balzo in avanti. Gli effetti? Parziale di 25 a 2. Si a due, avete letto bene. Risultato finale 58-25, così si fa........

Bene, è finito il girone di qualificazione; come siamo andati? Beh, bene direi, abbiamo vinto 7 partite su 7!  
Cinque sul tabellone (Campagnola, Ussa, Seregno, Carate e Cesano)  e due nel nostro cuore (Lissone e Desio)
E sono convinto che se continuiamo a fare saltini in avanti come quello visto a Cesano, ci porteremo a casa altre belle soddisfazioni.
 
Quindi, sotto a lavorare e ... tanto per cambiare...... AVANTI COSÌ!
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 446 volte

Torneo di Classificazione (Seconda fase)

Per la categoria Under 14 le regole per la formazione dei tornei di Classificazione sono le seguenti:

Passano alla fase Gold le prime squadre classificate nel Torneo di Qualificazione + le migliori 16 seconde squadre

Passano alla fase Silver le rimanenti seconde squadre + le 3° e le 4° classificate.

Passano alla fase Bronze le rimanenti squadre.

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 1202 volte

Il fattore C3 ... concede il bis!

WhatsApp Image 2016 11 26 at 22.31.04 2  IMG 20161113 143254016  WhatsApp Image 2016 11 26 at 22.31.03

Settimana scorsa avevo scritto:
"Che il risultato finale non tragga in inganno: nonostante la sconfitta 74-24 in casa della prima in classifica, i nostri leoncini hanno tirato fuori la miglior prestazione stagionale.
La gara è stata caratterizzata costantemente da alcuni fattori:
- l'evidentissimo vantaggio fisico e tecnico dei padroni di casa
- la continua pressione sulla palla che hanno prodotto
- IL CUORE, LA DETERMINAZIONE, LA TESTA E LA VOGLIA DI LOTTARE DEI NOSTRI"

Questa settimana scrivo:
"Che il risultato finale non tragga in inganno: nonostante la sconfitta 64-39 in casa della seconda in classifica, i nostri leoncini hanno tirato fuori la miglior prestazione stagionale.
La gara è' stata caratterizzata costantemente da alcuni fattori:
- l'evidentissimo vantaggio fisico e tecnico dei padroni di casa
- la continua pressione sulla palla che hanno prodotto
- IL CUORE, LA DETERMINAZIONE, LA TESTA E LA VOGLIA DI LOTTARE DEI NOSTRI"

Avete notato? La stessa cosa. La stessa! Ho cambiato solo il risultato finale e il fatto che abbiamo giocato contro la seconda e non la prima

Ebbene si, abbiamo giocato ancora meglio che a Lissone, che fino ad oggi era stata la nostra miglior partita
Ebbene si, abbiamo giocato le nostre due migliori partite contro le prime due della classe
Ebbene si, le abbiamo giocate tutte e due in casa loro
Ebbene si, le abbiamo perse tutte e due, ma nel nostro cuore è come se le avessimo vinte.

Abbiamo dato il massimo. In tutte e due.

Per tornare alla cronaca, la partita è stata.... combattuta!
All'undicesimo minuto eravamo 18-13, al ventesimo 32-22...E dopo un passaggio a vuoto nei primi minuti del terzo quarto,
ecco venire di fuori di nuovo e prepotentemente il fattore C3 (ve lo ricordo: "Cuore, Coraggio e Combattività".....)
Nell'ultima frazione nella nostra area non si entra: difendiamo alla grande. Ma proprio alla grande.
Costringiamo la squadra di casa all'infrazione di 24 secondi per DUE volta di fila. E l'azione dopo tirano da lontanissimo al ventitreesimo secondo senza nemmeno toccare il ferro...  
Siamo anche capaci di vincerla l'ultima frazione, ma non perchè gli altri mollano, anzi. E' il fattore C3 che ci aiuta a vincerla.

Settimana scorsa avevo scritto:
"un particolare renderà questa partita difficilmente dimenticabile; a gara finita gli avversari ci hanno tributato un lungo applauso a metà campo.
Non accade tutti i giorni. E nemmeno tutti i mesi...."

Questa settimana scrivo:
"un particolare renderà questa partita difficilmente dimenticabile; a gara finita gli avversari ci hanno tributato un lungo applauso a metà campo.
Non accade tutti i giorni. E nemmeno tutti i mesi...."

Stavolta lo avete notato: è la stessa frase....
Ebbene si, è successo di nuovo! Per due partite di seguito!
Ma questa volta, per i ragazzi, aggiungo: "Che gli avversari ti applaudano a fine partita per DUE gare di seguito non capita nemmeno tutti GLI ANNI..."

Ricordatelo, ragazzi.

Quindi, tanto per cambiare, ripeto: AVANTI COSI' !!!!

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 413 volte

Il fattore C3

WhatsApp Image 2016 11 20 at 00.20.41 IMG 20161113 143125198 WhatsApp Image 2016 11 20 at 00.20.43

 

Che il risultato finale non tragga in inganno: nonostante la sconfitta 74-24 in casa della prima in classifica, i nostri leoncini hanno tirato fuori la miglior prestazione stagionale.

La gara è' stata caratterizzata costantemente da alcuni fattori:
- l'evidentissimo vantaggio fisico e tecnico dei padroni di casa
- la continua pressione sulla palla che hanno prodotto
- IL CUORE, LA DETERMINAZIONE, LA TESTA E LA VOGLIA DI LOTTARE DEI NOSTRI 
 
Dal punto di vista tecnico la partita non ha avuto storia, con i lissonesi in vantaggio sin dalle prime azioni e noi a faticare anche solo per riuscire a fare tre passaggi consecutivi.
 
Ma.... ecco apparire il Fattore C3; Cuore, Coraggio e Combattività !!!
 
Dopo un parziale iniziale di 8-0 iniziale ci riprendiamo e cominciamo a ribattere colpo su colpo, chiudendo il primo quarto  sul 17-6
La seconda frazione scorre come la prima, con una continua pressione sulla palla dei padroni di casa e una fatica pazzesca dei nostri per fare qualsiasi cosa, rimbalzo, passaggio o penetrazione che sia.
Dopo l'intervallo lungo, sul punteggio di 33-11, si manifesta prepotentemente il fattore C3; produciamo 10 minuti di grande qualità, nel quale il parziale è solo di 19-11  a favore dei padroni di casa.
In poche parole, tutti hanno dato tutto. 
 
L'ultima frazione ci vede un po' stanchi, ma non molliamo niente, figuriamoci.
Tiriamo fuori tutte le energie che abbiamo e stringiamo i denti, LOTTANDO FINO ALL'ULTIMO SECONDO.
 
Il tabellone finale dice 74-24: sconfitta di 50 punti.  
Si può dire che siamo contenti? Beh si, si può. Si può perché siamo consci di aver fatto il massimo possibile. Di più non si poteva.
 
E poi un particolare renderà questa partita difficilmente dimenticabile; a gara finita gli avversari ci hanno tributato un lungo applauso a metà campo.
Non accade tutti i giorni. E nemmeno tutti i mesi....
 
Quindi un solo consiglio: AVANTI COSÌ
 
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 336 volte

Il ruggito dei Blues

IMG 20161113 143013431 IMG 20161113 143236518 WhatsApp Image 2016 11 13 at 18.12.08

Partita vera quella giocata al Pala Pertusini dai nostri giovani leoni per la quarta di campionato.
E un altro referto rosa finisce nella borsa della Cinzia....

La partenza è buona: 8-4, 12-6 e chiudiamo sul 17-12 alla prima sirena, nonostante una difesa molto aggressiva degli ospiti.
La seconda frazione vede un minimo di calo, con una vera e propria ecatombe ai tiri liberi. Abbiamo avuto delle percentuali da... giocatori di calcio...
Quelli del Seregno ne approfittano e accorciano le distanze, che si riducono a soli tre punti all'intervallo lungo, sul 33-30.

Nel terzo quarto, dopo i primi due minuti dove gli ospiti quasi ci agguantano, non segna più nessuno per un lunghissimo periodo.
Qui si decide la partita. E qui si ode il ruggito dei leoncini Blues...Chiudiamo i varchi in difesa e un bel parziale ci consegna un tesoretto di 9 punti all'ingresso dell'ultimo quarto.

Nella frazione finale giochiamo i sei migliori minuti difensivi della stagione. Facciamo nostro il moto degli alpini: "Di qui non si passa!" e cosi' nella nostra area non entra nessuno.
I tiri da fuori degli ospiti si stampano continuamente sul ferro e i nostri contropiedi dilatano il vantaggio fino a 15 punti, per chiudere sul 61-48 finale

Oggi abbiamo avuto cuore, testa e gambe. Bene, e benissimo rispetto alla scorsa partita... Ma niente entusiasmi: sotto a lavorare! Sabato prossimo saremo a Lissone, in casa della capo classifica...

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 406 volte

Non c'e' due senza... overtime!

WhatsApp Image 2016 11 09 at 21.20.21  WhatsApp Image 2016 11 09 at 21.39.08

 

 

Vittoria ai supplementari nella partita giocata in settimana al Pala Pertusini dai nostri U14, che ci consente di intascare un altro "Rosa"

La partenza e' abbastanza buona, con i  Blues che prendono subito 4-5 punti di vantqaggio, che arrivano a 9 alla prima sirena.
Ma non sono i soliti leoncini; la serata non ingrana.... Passaggi sbagliati, palle perse, azioni confuse.... sembrano propio tutti smarriti
Dopo il buon inizio, gli avversari ci prendono un po' le nisure, tanto che nella seconda frazione segnano il doppio dei punti
della prima e accorciano lievemente il divario, che a mate' gara e' di 7 punti, col punteggio fissato sul 26-19

Il terzo quarto lo potremmo intitolare: "La sagra dell'errore" e noi saremmo gli ospiti onorari.
Gli ospiti si leccano i baffi e ne approfittano alla grande, piazzando un parziale da 17-8 e ribaltando completamente la situazione
L'ultimo quarto parte dal punteggio di 36-34 a favore di Carate e vedra' un continuo altalenarsi di vantaggi e svantaggi,
mai oltre i 3 punti di scarto per l'una o l'altra. Una sofferenza.
Il finale e' da partita vera, con le due squadre sul 46-46 per tutto l'ultimo minuto.
Abbiamo in mano la palla della vittoria a 11 secondi dalla fine ma il movimento sulla rimessa da fondo disegnato dai coach
purtroppo non porta risultati.E allora, supplementari!

Finalmente nell'over time si rivede un barlume di reazione e i risultati non si fanno attendere. Non concediamo memmeno un punto!
Noi invece ne infiliamo 8 e quindi ci infiliamo il referto rosa in tasca.....

Bene, anzi benino, anzi mica tanto bene... Le uniche cose da salvare della partita sono la vittoria e i cinque minuti finali
Ma ora concentriamoci sul lavoro, che domenica abbiamo un avversario ostico: al pala arrivera' Basket Seregno

 

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 398 volte

Spettacolo Blues nel derby!

 

WhatsApp Image 2016 11 06 at 17.02.37 WhatsApp Image 2016 11 06 at 16.30.09 WhatsApp Image 2016 11 06 at 17.02.33

 

Buona anche la seconda, per i nostri leoncini dell'U14, che centrano una bella vittoria in quel di Nova
emulando cosi' i fratelli piu' grandi della serie C, vincitori anche loro in settimana contro USSA

La gara parte equilibrata ma si segna poco, un paio di bei canestri da entrambe le parti nei primi 4 minuti e poco altro.
Dopo meta' frazione pero' i nostri ingranano la marcia e  con un bel parzialone di 12-2 fissano il risultato alla prima sirena
sul 16-6. Bene il 16, ma molto meglio il 6; solo 3 canestri concessi in 10 minuti.
La seconda fazione vede il comportamento inverso; giochiamo bene i primi 5 minuti e male i secondi;
dal 22-9 passiamo al 27-15 alla seconda sirena, con 5 minuti di fretta in attacco che giustamente ci penalizzano

Il ritorno in campo ci vede sbagliare alcuni canestri facili e subire diversi contropiedi; i primi 4 minuti vedono i padroni di casa
dimezzare il divario e portarsi pericolosamente vicini sul 25-31.
Time out immmediato: si rimettono a posto alcuni concetti, soprattutto offensivi, e si riparte.
Bene, da quel momento in poi il parziale sara' di 29-6 a nostro favore, segno che giocare con cuore E TESTA funziona...

E ricordiamoci: non ne basta uno solo, di questi due ingredienti; ci vogliono sempre tutti e due insieme....

Gli ultimi 5 minuti del terzo quarto dicono 11-3 a nostro favore, con il tabellone che recita 42-28 alla terza sirena
La quarte frazione e' tutta in discesa; chiudiamo sul 60-31 con spazio in campo per tutti.

Bene, un'altra vittoria in cascina. Ma non illudiamoci; le squadre toste non le abbiamo ancora viste....
Pensiamo invece a migliorare giorno per giorno, che i margini li abbiamo
Prossimo appuntamento mercoledi 9 al pala, ore 19:30, per la terza partita in otto giorni; ospiteremo Masters Carate.

PS: la serie C vince di 29 contro Nova? Bene, sono 29 anche per noi... E noi eravamo in trasferta...

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 404 volte

BUONA LA ... QUINTA!

WhatsApp Image 2016 11 02 at 22.01.59 WhatsApp Image 2016 11 02 at 22.02.00 2 WhatsApp Image 2016 11 02 at 22.02.03

Buona partita di esordio dei nostri U14, che si impongono in casa contro Campagnola Lissone per 55-40

La partenza è abbastanza equilibrata, con le due squadre che di frontegginao nei primi minuti senza peraltro trovare molto la via del canestro. Un paio di bei recuperi difensivi e diverse buone penetrazioni permettono però ai nostri di allungare verso metà frazione e raccogliere quei 5-6 punti di vantaggio che diventeranno 7 al decimo minuto, con il risultato sul 15-8.
Il secondo quarto vede una sostanziale parità, con bei canestri da entrambe le parti. Nella seconda metà della frazione allunghiamo ancora, arrivando a metà gara con un bel vantagigo in doppia cifra; 32-21.

Al rientro dalla pausa lunga, ci sono subito due banali errori da parte nostra e due canestri degli ospiti; vantaggio ridotto a 7 e pubblico ospite molto gasato.
Ma niente paura, che viene fuori il carattere!
Due bei contropiedi, alcune belle azioni e maglie strette in difesa e a fine frazione il vantaggio è bello che raddoppiato a 14, sul 43 a 29

L'ultimo tempo vede i nostri esprimere ancora diverse belle azioni; al minuto 36 il vantaggio è arrivato al ventello, sul 51-31.
La partita si conclude sul 55-40, con una bella progressione lineare.

Bene, buona la quinta allora! Ebbene si' per un gioco a incastri nella stesura del calendario, abbiamo dovuto giocare la quinta di campionato dopo aver saltato le prime due....
Prossimo appuntamento domenica pomeriggio a Nova, contro USSA

E ora sotto a lavorare!

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 438 volte

Qualificazione Under 14

siamo stati inseriti nel Girone Milano 2.

Questo girone è formato da:

Carate Master Pall. Master Carate

Seregno Basket Basket Seregno

Nova Mil. ussa 2 USSA Nova Mil.

Desio aurora Pall. Aurora Desio 94

lissone Pallacanestro Lissone

Cesano Seveso130 Cesano Seveso 2011

Lissone Campagnola Campagnola Don Bosco Lissone

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 529 volte

Prima uscita @ Cabiate

WhatsApp Image 2016 10 15 at 12.17.42WhatsApp Image 2016 10 15 at 12.18.05WhatsApp Image 2016 10 15 at 12.18.07

 

Prima sgambata stagionale per i nostri ragazzi in quel di Cabiate

Le due squadre si sono affrontate fin da subito a viso aperto, con i padroni di casa caratterizzati da una forte presenza sotto canestro e i nostri a lottare per ogni rimbalzo

Notevole la differenza di stazza a nostro sfavore, con alcune marcature veramente sbilanciate. La cosa e' stata pero' compensata in buona parte dalla nostra grinta.

Per quanto riguarda la partita in se' il punteggio e' stato sempre piuttosto in bilico per tutto il tempo, con le due squadre che si sono alternate al comando

Alla fine dei 40 minuti regolamentari i padroni di casa prevalevano di 6 punti, mentre alla fine dei cinque minuti supplementari concordati dagli allenatori i nostri hanno acciuffato la vittoria con un tiro proprio all'ultimo secondo.

Poi tutti stanchi e soddisfatti sotto la doccia.

Nella prima uscita si sono viste alcune cose belle e altre da migliorare; quindi, sotto a lavorare in palestra!

E buon anno (di basket) a tutti !!

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 524 volte

...i Nuovi U14...

'''si lavora ovunque, in tutti i modi e con chiunque...''!!!

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 505 volte

U14 Gagà Mi Blues: Blues Varedo vs. Gerardiana Monza

Varedo- Gerardiana  (20-10    13-10    18-18    19-28)
 
Varedo che dopo la sconfitta di Brugherio torna in campo contro Gerardiana e torna alla vittoria sul campo neutro di Monza.
 
Varedo parte bene e con buone giocate si porta subito in netto vantaggio andando sul riposo lungo sopra di 15 lunghezze. Nel terzo quarto i Blues non chiudono la partita e Gerardiana rimane sotto di 15. Nell'ultimo quarto Varedo subisce il rientro dei Monzesi che con un quarto da 29 punti realizzati chiudono la partita con 4 lunghezze di svantaggio sul 70 a 66 finale.
 
Ultima partita di campionato venerdi 15 sul campo di Cesate.
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 960 volte

U14 Gagà Mi Blues: Cgb Brugherio vs Blues Varedo

(18-15     7-11    16-18     25-7)
 
 
I Blues escono sconfitti nel testa a testa contro Brugherio. Partita tirata fino a 5 minuti dalla fine quando Brugherio con un parziale da 15 a 0 porta a casa una partita giocata con grande intensità da entrambe le squadre.
 
Partita che si gioca sul filo di lana sin dalle prime battute con entrambe le squadre che rimangono appaiate con mini vantaggio di 1 o 3 lunghezze.
La partita procede cosi fino alla fine del secondo quarto dove vede Varedo in vantaggio sul 25 a 26.
Dopo il cambio di campo la solfa non cambia, le due squadre si trovano appaiate fino a 5 minuti dalla fine della partita, quando con l'uscita di 5 falli dei lunghi di Varedo, i padroni di casa scavano il solco che vale il più finale.
Risultato che non rispecchia l'andamento della partita.
I 3 minuti di Buoi di Varedo costano caro ai Blues che escono a testa alta dopo una bella partita.
 
 
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 883 volte

U14 Gagà Mi Blues: Blues vs Azzurri Niguardesi

2016 03 13 11.33.16
 
Seconda di ritorno e vittoria non troppo esaltante per i Blues che con una prestazione opaca portano a casa il risultato.
Partita giocata senza verve e con troppi errori banali sia offensivi che difensivi tengono sempre una mai doma Niguarda sempre in contatto con i padroni di casa.
 
Varedo ha il guizzo per chiudere la partita solo nei 3 minuti finali di gioco dove con un mini parziale di 8 a 0  mette al sicuro il risultato.
 
Prossima partita domenica 12 marzo sul campo di Cesano- Seveso.
 
FORZA BLUES !!!
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 966 volte

U14 Gagà Mi Blues: Ussa Nova vs Blues

2016-02-28_15.45.33_2.jpg
 
 
Importante vittoria sul campo di Nova per i Blues che con una buona prestazione portano a casa i due punti.
 
Primo quarto con Varedo che infila un  paio di canestri e  Nova che segue a ruota.
Dopo il primo quarto Varedo si trova a condurre di 6 lunghezze.
Nel secondo quarto Nova prende le misure e segue a ruota una Varedo che inizia a faticare in attacco, dove fatica a fare girare la palla e  a trovare la via del canestro. A due minuti dalla fine del quarto Varedo comanda di 4 sul 28 a 24, ma una brutta difesa e una palla perse in attacco portano i Novesi ad impattare.
Dopo il cambio di campo è Nova a fare da padrona dove con un 4 a 0 iniziale si porta sul 32 a 28. Varedo risponde colpo su colpo e impatta il risultato con Nova.
Il terzo quarto finisce 51-45.
Nell'ultimo periodo Varedo ritrova fiducia e inizia ad attaccare di nuovo il canestro con maggiore intensità. A 4 minuti dalla fine Varedo si trova sul più 10 e nonostante l'assalto  finale di Nova i Blues riescono a mantenere il vantaggio di 10 lunghezze fino al 58 a 68 finale.
 
Prossimo impegno domenica 6 marzo alle ore 15.00 in casa contro Urania.
 
Forza Blues!!!!!
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 865 volte

U14 Gagà Mi Blues: Gerardiana Monza vs. Blues Varedo

 3ca8b8 030d06b5624549f9953ce3cdf79e5ffd

 
 
 
Gerardiana- Varedo 41-57
 
Pronta riscossa per i Blues che dopo 24 ore ritornano al successo sul campo di Gerardiana Monza.
Varedo fatica nei primi 10 minuti, ancora viva la sconfitta e la brutta prestazione con Cesate.
Nei secondi 10 Varedo mostra i muscoli e con un buon parziale riesce a portarsi sopra di una quindicina di punti. Partita che si porta fino alla fine con un buon vantaggio di Varedo fino al più 16 finale.
 
Prossimo impegno per la prima giornata di ritorno domenica 28 febbraio sul campo di Nova Milanese. 
 
 

3ca8b8 030d06b5624549f9953ce3cdf79e5ffd

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 778 volte

U14 Gagà Mi Blues: Blues vs Cesate

 
basket
 
 
Gagà Milano Varedo- Polisp. Orat. Cesate 40-49
Prima sconfitta in campionato per gli under 14 con una brutta prestazione sia offensiva che difensiva, ma soprattutto mentale. I Blues comandano solo per i primi due minuti sul 4 a 0, da li in poi Cesate riesce a dettare le regole della partita.
Varedo dal canto suo non riesce a rispondere alle incursioni avversarie con errori banali, facendo delle palle perse la voce grossa della partita.
Peccato :(  !!
Forza Blues sempre e comunque!!!
 
 under14
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 929 volte

U14 Gagà Mi Blues: Blues Varedo vs Cgb Brugherio

Bella partita quella espressa oggi dalle due squadre con un finale al cardiopalma.
 
Inizio un pò sottotono delle due squadre che si studiano e, solo dopo 3 minuti di gioco, Varedo rompe il ghiaccio.
Brugherio risponde subito, i Blues non si lasciano intimorire e vanno in vantaggio di 4 lunghezze sull' 8 a 4.
Varedo continua con buone soluzioni in attacco e delle buone difese fino a 3 minuti dalla fine del 2 quarto dove, due brutte palle perse in attacco e dall'altra parte del campo due brutte difese, fanno rientrare gli avversari fino a -12.
Il secondo quarto si chiude 30 a 18.
Dopo il cambio di campo Brugherio parte forte, i Blues rimango negli spogliatoi e gli avversari si riportano sotto sul 32 a 26.
Varedo in 7 minuti segna solo 2 punti.
Nel finale 3 quarto Varedo torna a graffiare in attacco riportandosi sul + 9. Ormai la partita viene affrontata a viso aperto da entrambe le squadre e i falli iniziano a fare la differenza. Sia Varedo che Brugherio perdono due giocatori per 5 falli.
Nei minuti finali i Blues comandano ancora la partita, ma Brugherio non molla e rimane col fiato sul collo dei padroni di casa portandosi a -1 a 2 minuti dalla fine. 
Nel finale Varedo sbaglia troppo ai tiri liberi, ma riesce a portare a casa  un risultato positivo con una bella vittoria casalinga.
 
Prossimo incontro sabato 13 alle ore 15.00 in casa contro Cesate e poi domenica 14 alle ore 12.00 a Monza contro Gerardiana. 
 basket_felice.png
 
FORZA BLUES !!!!!
 
 
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 794 volte

U14 Gagà Mi Blues: Urania B vs Blues Varedo

 
 
 
Una Varedo incerottata e influenzata si presenta a Milano contro Urania. 
Partita dalle due facce quella giocata oggi, complice di un inizio incerto x i Blues che, solo dopo quattro minuti, inizia ad alzare l'intensità difensiva portandosi a debito vantaggio di una dozzina di punti alla fine del primo quarto (6-20). 
 
Il secondo quarto inizia da dove si è finito con Varedo che però inizia a faticare nel gioco offensivo, complice anche la difesa Milanese.
Varedo rimane sul più 14 alla fine del secondo quarto (18-32).
 
Nel terzo cambia tutto, i Blues decidono di non giocare per tutti i 10  minuti e Urania ne approfitta arrivando a impattare e, per qualche minuto, a condurre la partita di una lunghezza sul 43 a 42. 
Ultimo quarto da partita vera con le squadre che viaggiano punto a punto fino a 3' minuti dalla fine quando i Blues con tre belle difese di fila si riporta a comandare di 6 lunghezze e riesce a portare a casa il referto rosa che vale la prima posizione in compagnia di Brugherio, prossima avversaria  domenica prossima alle ore 15.00 in casa.
 
Forza Blues !!!!!   
 basket.jpg
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 822 volte

U14 Gagà Mi Blues: Blues vs Basket Cesano Seveso

... Brutta prestazione ... :(

 

Brutta prestazione quella espressa domenica dai nostri ragazzi ... 
Sotto tono in fase offensiva e con errori banali da sotto canestro ...
 
Forza Blues ... sapete fare molto meglio!!!!
 
basket.png
  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 772 volte

U14 stop a Cesate

...''incompiuta''...peccato!!! Miglioriamoci Blues!!!

Basket Cesate  -  Gagà Milano Varedo   58  -  54    ( 8-18;    29-27;    40-44)

  • Pubblicato in News U14
  • Letto: 743 volte

Chi Gioca al Palazzetto

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

INFORMATIVA: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo