La migliore della stagione

WhatsApp Image 2018 03 25 at 00.49.41 WhatsApp Image 2018 03 25 at 00.49.51

E' stata la migliore della stagione, senza dubbio
Non la piu' emozionante. Non la piu' tirata. Ma la migliore, quella giocata meglio, quella in cui abbiamo espresso il massimo.

Giocata meglio in difesa, dove non abbiamo concesso nulla. Dove tutti hanno affrontato il loro uomo facendo muro. Dove tutti hanno aiutato il loro compagno al momento giusto. Dove tutti hanno lottato a rimbalzo col coltello tra i denti
Giocata meglio in attacco, dove tutti hanno giocato di squadra. Dove tutti hanno cercato con pazienza e attaccato al momento giusto. Dove tutti hanno scelto la cosa piu' difficile lasciando perdere quella piu' facile ma meno redditizia.
Giocata meglio nella propria testa. Dove tutti ci hanno messo l'energia giusta, il senso di squadra e le determinazione per inseguire gli avversari per ben 35 minuti, prima di riuscire a sfiancarli e superarli di slancio negli ultimi minuti.

La cronaca:
Partiamo con le polveri un po' bagnate (ma quanti ne abbiamo sbagliati da sotto??) e Paderno allunga subito sull'8-2 (con 6 punti dalla lunetta !!!), diventato poi 12-4 e 14-8 a fine primo quarto. Defendiamo bene ma il loro ferro ce le sputa tutte fuori..
Il secondo quarto la difesa stringe i cordoni; non concediamo nemmeno un buon tiro ai padroni di casa e finalmente riusciamo a concretizzare il grosso lavoro offensivo. Recuperiamo 6 punti e ci portiamo all'intervallo lungo avendo ricucito quasi tutto lo strappo, sul 26-24 per i padroni di casa
La terza frazione si gioca sull'assoluta parita (difatti finiria' 9-9). La nostra difesa fa meraviglie; ognuno fa muro sul suo a va in aiuto ai compagni. Nessuno dei loro riesce a tirare bene. La battaglia ai rimbalzi la vinciamo noi. Mai cosi' bene in tutta la stagione. Proprio bene... In attacco giochiamo altrettanto bene ma riusciamo a sbagliare incredebilmente una decina di tiri da sotto. Non entrano! Forse hanno messo del cellophan sul ferro ed escono tutte... Al trentesimo, nonostante la difesa praticamente perfetta, siamo ancora sotto di 2, sul 35-33. Sono trenta minuti che inseguiamo
L'ultimo quarto e' quello degli strappi. I padroni di casa allungano issandosi fino a 5 punti di vantaggio, sul 42-37 a meta' frazione. Ma qui la grinta, la  determinazione e il cuore dei leoncini cominciano ad essere ripagati. Con un colpo di artiglio strappano il cellophan dal ferro avversario e infilano in tre minuti un fantastico parziale di 13-1 (si, avete letto bene, tredici a uno,  dal 37-42 al 50-43), che consegna meritatamente la vittoria nelle nostre mani. Chiudiamo sul 50-45. Moooooolto bene.

La migliore partita della stagione.
In difesa e in attacco
Nelle teste e nei cuori

Continuiamo cosi'.

WhatsApp Image 2018 03 25 at 00.49.48 WhatsApp Image 2018 03 25 at 00.49.50

Altro in questa categoria: « Se siamo ... Mammolette o combattenti? »

Chi Gioca al Palazzetto

Error refreshing the OAuth2 token, message: '{ "error" : "invalid_client", "error_description" : "The OAuth client was not found." }'

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

INFORMATIVA: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo